Skip to main content

di Chiang Mai Wat Phra That Doi Suthep: La Guida Completa

di Chiang Mai Wat Phra That Doi Suthep: La Guida Completa

Chiang Mai è una città piena di templi. Quando si esplora la città vecchia non si può camminare per più di un paio di piedi senza vedere uno e sono tutti merita il vostro tempo come un viaggiatore. Ma uno dei più sacri templi del nord della Thailandia, quella che corona il monte Doi Suthep, alla periferia ovest di Chiang Mai, è sicuramente qualcosa che non dovrebbe perdere. Pianificare un viaggio su per la montagna per vedere il tempio è uno sforzo abbastanza facile da Chiang Mai e ci sono vari modi per farlo. Non importa quale opzione scegliere, la vista dal tempio e la bellezza della zona circostante fare per un viaggio vale la pena giorno dalla città.

Continuate a leggere per saperne di più Wat Phra That Doi Suthep, per arrivarci, e cosa aspettarsi quando si arriva.

Storia

Suthep in sé è un quartiere di occidentale città di Chiang Mai e uno che prende il nome dalla montagna adiacente (doi significa montagna nel nord tailandese), e il tempio sulla sommità-Wat Phra That Doi Suthep, si trova sul fianco della montagna. La montagna, più vicina Doi Pui, formano Doi Suthep-Pui National Park. In termini di tempio imponente, la costruzione su Wat Doi Suthep ha avuto inizio nel 1386 e secondo la leggenda popolare, il tempio è stato costruito per tenere un pezzo di osso dalla spalla del Buddha.

Una di quelle ossa è stato montato su un elefante bianco sacra (un simbolo importante in Thailandia) che poi salì in montagna Doi Suthep e si fermò vicino al picco. Dopo strombazzare tre volte, l’elefante ha stabilito e delicatamente scomparso nella giungla. Il luogo in cui giaceva ora è il luogo dove è stato fondato il tempio di Doi Suthep.

Come arrivare al Wat Phra That Doi Suthep

Ci sono diversi modi per ottenere voi stessi Doi Suthep a vedere Wat Phra That Doi Suthep, tra cui noleggiare un auto, una moto o scooter, se sei un pilota esperto, trekking, ottenendo un giro in un songthaew rosso (camion rossi che fungono da taxi collettivi in ​​tutta Chiang Mai), assumendo un songthaew per tutta la durata del vostro viaggio, o facendo una visita guidata.

Di guida: Se si decide di guidare da soli (sia via auto o moto), prenderete il 1004 (chiamato anche Huay Kaew Road) verso lo Zoo di Chiang Mai e passando Maya Mall sul percorso. Il percorso è una retta, ma la strada ha alcune curve, quindi chiunque con moto minima o esperienza motorino dovrebbe considerare trasporto alternativo. Ma se avete i driver internazionali di licenza e si sentono di guida confortevole, questo è una buona opzione fai da te su per la montagna. Proseguire fino alla strada, infine, si allarga e si vede la folla e bandiere tra gli alberi.

Prendendo un songthaew: Uno dei modi più popolari per arrivare al Wat Phra That Doi Suthep è attraverso le molte songthaews rossi che solcano le strade di Chiang Mai. Se si vuole prendere uno al tempio, che lasciano da Huay Kaew Road vicino allo Zoo, che costa 40 baht a persona a tratta. Normalmente piloti aspettano otto a 10 passeggeri prima di partire.

È inoltre possibile songthaews charter da qualsiasi punto della città, che è una buona opzione se si viaggia con un gruppo. Questo dovrebbe costare 300 THB per la sola andata (quante più persone si può andare bene), o 500 THB se si desidera che il driver di aspettare in cima e vi riporterà verso il basso dopo aver visitato il tempio.

Escursioni : Chiunque voglia di un po ‘di esercizio fisico può optare per un’escursione fino al tempio, via Suthep Road, passato Università di Chiang Mai per trovare l’inizio dell’escursione. Quando si vede una zona verde, noterete alcuni cartelloni e un cartello con la scritta “Nature Hike”. Girare a destra su questa strada stretta, proseguire per circa 100 metri poi prendere la prima (e unica) a sinistra. Seguire la strada fino alla testa sentiero.

Una volta arrivati ​​alla base del tempio, si hanno due opzioni per ottenere fino ad esso. Si può camminare su per le 306 gradini se vi sentite in forma, oppure si può prendere funicolare in stile, che va da 6:00-18:00. La quota è di 20 THB per thailandesi e 50 THB per gli stranieri.

disposizione

Una volta che siete su per la montagna (tramite qualsiasi metodo che hai scelto), vedrete un grande cluster di bancarelle di souvenir e bancarelle che vendono cibo e bevande prima di testa fino al tempio. Uno spuntino se hai fame, e quindi è il momento di salire la scala 306-passo (o prendere la funicolare). La scala è fiancheggiata da splendidi ingioiellata naga (serpenti decorati) e come si cammina, la maestosa scalinata è un ottimo posto per scattare foto.

La terrazza in cima alla scalinata è dove troverete una statua della elefante bianco che (secondo la leggenda) portato la reliquia di Buddha al suo luogo di riposo per i motivi del tempio. Questo è anche il luogo dove si trovano diversi altri santuari e monumenti da esplorare. Il tempio è diviso in terrazze esterne ed interne e passaggi che conducono alla terrazza interna in cui v’è una passerella intorno al dorato Chedi (santuario) sancire la reliquia. I giardini sono lussureggianti e tranquilla e ci sono molti punti per buoni po di foto o anche solo semplice contemplazione silenziosa.

Cosa aspettarsi

Piano di trascorrere almeno un paio di ore ad esplorare il tempio e la zona circostante e se avete più tempo, c’è la possibilità di fare escursioni vari percorsi e nuotare nel cascate nel parco nazionale che ospita il tempio. L’ingresso al tempio costa 30 THB a persona e come si sta programmando il vostro viaggio, ricordate quel vestito deve essere rispettabile, che significa modesto e le spalle e le ginocchia dovrebbero essere coperti. Se si dimentica, impacchi sono disponibili se necessario. Avrete anche bisogno di togliere le scarpe entrando nel tempio.

Un’altra cosa da ricordare è che il Wat Phra That Doi Suthep è sempre molto frequentata, quindi se si può, cercare di tempo la vostra visita per il più presto possibile nel corso della giornata. In caso contrario, una gita al tempio fa per una gita di un giorno rinfrescante e culturalmente interessante (o mezza giornata) da Chiang Mai.

Mette in risalto

Non è un segreto che Chiang Mai è la patria di molti templi, che si può avere visto diversi di una visita alla città tailandese settentrionale. Ma anche se hai avuto il pieno di templi (o pensa di viste tutte), la pianificazione di un viaggio per vedere Wat Doi Suthep vale la pena visitare, anche se solo per i panorami foto-degno.

In aggiunta a quelle viste sopra citati, l’oro, scintillante tempio è punto culminante, ma non abbiate fretta la vostra visita. C’è qualcosa di bello da vedere ad ogni turno.

Wat Phra That Doi Suthep tempio ospita anche un centro di meditazione, in cui entrambi i residenti e visitatori possono imparare e la pratica della meditazione.

You may also like