Egitto Guida di Viaggio: Essential fatti e le informazioni

Posted on

Egitto Guida di Viaggio: Essential fatti e le informazioni

Sede di una delle più antiche e influenti civiltà del pianeta, l’Egitto è un tesoro di storia e cultura. Dalla capitale del Cairo al delta del Nilo, il paese è sede di luoghi iconici antichi tra cui le Piramidi di Giza e templi di Abu Simbel. Inoltre, Egitto Red Sea Coast offre ampi spazi per il relax, il nuoto e le immersioni subacquee su alcune delle barriere coralline più incontaminate del mondo.

Nota: la sicurezza del Turismo in Egitto può essere una preoccupazione. Si prega di verificare avvisi di viaggio con attenzione prima di effettuare la prenotazione.

Dati Personali di Egitto

Egitto occupa l’angolo nord-est del continente africano. Confina con il Mediterraneo a nord e il Mar Rosso a est. Condivide le frontiere terrestri con la Striscia di Gaza, Israele, Libia e Sudan, e comprende la penisola del Sinai. Quest’ultimo ponte tra Africa e Asia.

Con una superficie totale di poco più di 386,600 miglia quadrate (1 milione di chilometri quadrati), l’Egitto è di circa il doppio di Spagna e tre volte la dimensione del New Mexico.

Il paese ha un clima desertico, e come tale clima egiziano è generalmente caldo e soleggiato tutto l’anno. Durante l’inverno (da novembre a gennaio), le temperature sono molto più mite, mentre le estati possono essere soffocanti, con temperature che superano regolarmente 104 F / 40 C. Le precipitazioni sono rare nel deserto, anche se Cairo e il delta del Nilo vedono alcune precipitazioni in inverno.

Meteo-saggio, il momento migliore per viaggio in Egitto è da ottobre ad aprile, quando le temperature sono a loro più piacevole. Tuttavia, giugno e settembre sono tempi buoni di viaggiare per offerte out-of-stagione su viaggi e dei pernottamenti, ma essere pronti per alta calore e umidità. Se siete in viaggio verso il Mar Rosso, le brezze costiere rendono sopportabile il calore anche in estate (luglio-agosto).

Secondo le stime pubblicate luglio 2016 dalla CIA World Factbook, l’Egitto ha una popolazione di poco più di 94,6 milioni di persone. La lingua ufficiale dell’Egitto è l’arabo standard moderno. L’arabo egiziano è la lingua franca, mentre le classi colte spesso parlano inglese o francese. L’Islam è la religione predominante in Egitto, che rappresentano il 90% della popolazione. Sunnita è il più popolare tra i musulmani denominazione. I cristiani rappresentano il restante 10% della popolazione, con copto ortodosso di essere la denominazione primaria.

Arrivarci

ingresso principale dell’Egitto è Cairo International Airport (CAI). Ci sono anche gli hub internazionali principali destinazioni turistiche come Sharm el-Sheikh, Alessandria e Assuan. La maggior parte dei viaggiatori avranno bisogno di un visto per entrare in Egitto, che può essere applicato in anticipo dalla vostra ambasciata egiziana più vicina. I visitatori provenienti dagli Stati Uniti, il Canada, l’Australia, la Gran Bretagna e l’Unione europea sono ammissibili per il visto all’arrivo negli aeroporti egiziani e il porto di Alessandria. Assicurarsi di verificare le normative up-to-date di visto prima di prenotare il vostro biglietto.

La valuta del Egitto è la sterlina egiziana. Verificare la presenza di tassi di cambio up-to-date.

Requisiti medici

Tutti i viaggiatori in Egitto devono garantire che i loro vaccini di routine sono up-to-date. Altri vaccini consigliati sono l’epatite A, tifo e rabbia. La febbre gialla non è un problema in Egitto, ma coloro che visitano da un paese la febbre gialla è endemica deve fornire la prova della vaccinazione al momento dell’arrivo. Per un elenco completo dei vaccini raccomandati, consultare il sito web di CDC.

Le Piramidi di Giza

Situato appena fuori del Cairo, le piramidi di Giza sono probabilmente il più famoso degli antichi luoghi dell’Egitto. Il sito comprende l’iconica Sfinge e tre complessi piramidali separati, ciascuno dei quali alloggia la camera di sepoltura di un faraone differente. La più grande delle tre, la Grande Piramide, è la più antica delle sette meraviglie del mondo antico. E ‘anche l’unico ancora in piedi.

Luxor

di cui spesso a come il più grande museo all’aperto del mondo, la città di Luxor è costruita sul sito dell’antica capitale Tebe. E ‘sede di due dei più imponenti complessi di templi di Egitto – Karnak e Luxor. Sulla sponda opposta del Nilo si trova la Valle dei Re e la Valle delle Regine, dove sono sepolti gli antichi reali. Il più famoso, la necropoli comprende la tomba di Tutankhamon.

Cairo

Caotico, colorato Cairo è la capitale dell’Egitto e un patrimonio mondiale dell’UNESCO. E ‘piena di punti di riferimento culturale, dalla Chiesa sospesa (uno dei più antichi luoghi di culto cristiano in Egitto) a Moschea di Al-Azhar (la seconda più antica università funzionare continuamente in tutto il mondo). Le case egiziani Museum Più di 120.000 reperti, tra cui mummie, sarcofagi ei tesori di Tutankhamon.

Costa del Mar Rosso

costa del Mar Rosso in Egitto è famosa come una delle migliori destinazioni subacquee nel mondo. Con acque chiare e calde e l’abbondanza delle barriere coralline sane, è un luogo ideale per imparare a fare immersioni. Anche i subacquei stagionati saranno entusiasti con relitti guerra mondiale della regione e delle specie marine lista secchio (si pensi squali, delfini e mante). Top resort di Sharm el-Sheikh, Hurghada e Marsa Alam.