Skip to main content

Evitando Ore di punta in metropolitana a Londra

 Evitando Ore di punta in metropolitana a Londra
Come con i mezzi pubblici nella maggior parte delle grandi città, ci sono momenti di picco di viaggio sulla metropolitana di Londra che realmente dovrebbe cercare di evitare durante il vostro viaggio. Questi tempi sono quando la rete di transito di massa conosciuto come il tubo è al massimo della sua capacità, ed i viaggiatori sono spesso costretti a infilarsi in l’ultimo posto a disposizione su un treno angusto. Quindi, in realtà, è di non essere raccomandato.

Per la maggior parte della rete della metropolitana, la mattina “ora di punta” si svolge per lo più tra le ore 07:30 e 09:30 e il picco sera si svolge 4:40-06:30 Tuttavia, diverse linee di metro sperimentare livelli più elevati di traffico durante le diverse parti della giornata:

  • Le linee che viaggiano attraverso popolari turistiche e aree di intrattenimento, come il Piccadilly, Nord e Centrale linee-rimanere occupato per tutto il pomeriggio.
  • La Piccadilly Line rimane occupato fino a circa 8 pm come persone testa al West End per ristoranti, club e teatri ed ha un’altra ora mini-rush, quando i teatri vicini dopo circa 11:00
  • Se non vi piace treni affollati, soprattutto evitare le normali ore di punta sulle linee che viaggiano attraverso le principali aree commerciali di Knightsbridge e Oxford Street, Piccadilly e le linee centrali. Quasi tutti i giorni, i negozi chiudono a circa lo stesso tempo come persone stanno lasciando i loro uffici. La calca aggiunto del pacchetto laded acquirenti al normale carico di 9 5’ers può essere insopportabile.

Più frequentate linee e stazioni di Londra

Transport for London è evasivo circa abbattere il numero di linea utenti di transito per linea, ma pubblicare una guida ferroviaria-by-stazione per ora di punta e di punta volte per la rete metropolitana, e si può anche cercare il suo sito web per le singole stazioni alla vedere se sono occupato quando si ha intenzione di lasciare il vostro hotel per il giorno.

Inoltre, la città Metric , un braccio della rivista The New Statesman  ha avuto un andare a fare qualche calcolo sulla base dei dati più recenti (da un rapporto 2012). Nel loro studio, hanno scoperto che la Victoria Line è il più attivo a Londra, ma è soprattutto riservati per le persone che si reca al centro di Londra per lavoro. Infatti, con l’eccezione di tre fermate al centro della linea-Victoria, Green Park e Oxford Circus-non c’è quasi nulla di interesse per i visitatori che non sono serviti anche da altre linee.

Alla fine, si tratta di percezioni e preferenze personali. Chiedete a qualsiasi londinese e sono sicuri per dirvi che la loro linea è la più affollata nelle ore di punta.

Rendere più facile Ora di punta Viaggi

Se si deve viaggiare sulla metropolitana di Londra nelle ore di punta, e prima o poi, la maggior parte dei visitatori di Londra non-ci sono alcune cose che potete fare per rendere la vita più facile.

Acquistare un Oyster Card
In primo luogo, acquistare un’Oyster card, che viene utilizzato per tutte le forme di trasporto pubblico di Londra e dintorni tra cui la metropolitana, Overground, e alcuni servizi ferroviari, gli autobus (che non tengono più cash), e Thames barche pendolari. È possibile acquistare un’Oyster card da una macchina del biglietto a Londra e caricarla con contanti o con carta di credito presso la stessa macchina.

La carta costa 5 £, che può essere rimborsato in un distributore automatico di biglietti, insieme a tutti i fondi ancora disponibili sulla scheda, quando si lascia Londra. Oltre a risparmiare un sacco di soldi, solo di essere in grado di attingere a senza fare la macchina del biglietto (o la biglietteria sempre più rara) code nelle ore di punta consente di risparmiare un sacco di tempo.

Per facilità aggiunto il Transito, ricaricare la tua carta di credito con cui vi capita di essere vicino a una stazione, anche se non si ha intenzione di viaggiare allora. A volte lento, non ci sono code ai distributori automatici di biglietti.

Utilizzare pagamento contactless
Se si dispone di una carta di credito o di debito senza contatto, è possibile utilizzarlo nello stesso modo come un’Oyster Card e risparmiare tempo in questo modo. Le tariffe per i pagamenti contactless sono gli stessi che per Oyster Card per i residenti nel Regno Unito, ma se siete a Londra dall’estero, state attenti. Si può risparmiare tempo, ma si dovrà pagare le spese di cambio sul tuo conto della carta di tornare a casa così questa opzione è davvero utile solo per i visitatori provenienti da altre parti del Regno Unito.

Essere preparati per ritardi e consapevole di annunci
ritardi di viaggio dalle opere di ingegneria, fallimenti di segnale, e la “persona in linea” occasionale, eufemistico annunci possono creare le ore di punta mini che intasano il tubo. Tutte le stazioni della metropolitana di Londra inviano segnali al giorno, tra cui le comunicazioni di anticipo-circa le chiusure delle stazioni, lavori ingegneria, e altri problemi. Smettere di leggerli in modo da poter pianificare percorsi alternativi prima del tempo, se necessario (nella metropolitana di Londra c’è quasi sempre un percorso alternativo).

Andate fino ai confini delle piattaforme
Un modo relativamente semplice per ridurre al minimo l’esposizione alla calca dell’ora di punta è di andare fino ai confini delle piattaforme, quando in attesa del prossimo treno. La maggior parte delle persone si riuniscono intorno alla metà delle piattaforme della stazione, dove le scale o scale mobili rigettare i loro passeggeri. Se si cammina a entrambe le estremità della piattaforma si trovano le carrozze sono di solito meno imballati. Fate questo anche se ciò significa perdere un treno o due. Durante l’ora di punta, ci sarà sempre un altro lungo in pochi minuti.

Public Transportation Alternatives

Se si preferisce non affrontare la folla dell’ora di punta durante tutto e si deve viaggiare in quel momento della giornata, ci sono alcune alternative.

Il London Bus
autobus rossi di Londra affollata nelle ore di punta, anche, ma la differenza è che sono legalmente limitati nel numero di passeggeri in piedi che possono prendere. L’autista, che registra i numeri, semplicemente non consente alcuna più passeggeri a bordo se il bus è troppo pieno.

Questo può significare che nel centro di Londra si dovrà vedere uno o due autobus passano senza fermarsi, ma significa anche che non sarà schiacciato contro un estraneo durante gli spostamenti una volta che sei a bordo del bus. Inoltre, gli autobus viaggiano in corsie speciali, in modo che siano meno influenzate da ingorghi ore di punta e che spesso può arrivare lì più veloce di prendere un taxi.

Commuter barche
Londra ora ha servizi Riverbus lungo il Tamigi che sono un modo molto piacevole di viaggiare e che si può pagare per la tua Oyster Card. Come gli autobus, le barche sono legalmente limitati nel numero di passeggeri possono trasportare.

Ci sono moli di imbarco in posti chiave lungo tutto il fiume molo di Westminster, nei pressi del Parlamento; vicino al London Eye sul Southbank; dalla Tate Gallery e così via. Controllare le loro fermate per vedere se uno di loro potrebbe essere a pochi passi dal luogo in cui si vuole andare.

Noleggio e andare in bicicletta
a Londra è stata la seconda città del mondo, dopo Parigi, di avere un programma di noleggio di biciclette pubbliche. Al momento si chiama Santander Biciclette-per la banca che li ha, ma sponsorizza non stupitevi se i locali ancora li Bikes Barclay o biciclette Boris chiamano.

Avrete bisogno di una carta di credito da usare sul touch screen presso la stazione di aggancio del ciclo. Non c’è bisogno di prenotare in anticipo, anche se nelle ore di punta potrebbe essere necessario visitare più di un docking station per trovare una moto. Quando si è finito con il ciclo, è sufficiente restituirlo alla docking station e la vostra carta di credito verrà addebitato per la quantità di tempo è stato utilizzato da-che potrebbe essere un minimo di £ 2.

Tenete presente, però, che queste biciclette sono stati progettati per essere robusto e poco attraente per i ladri, in modo che siano più pesante la solita bicicletta e molto più difficile da pedale. Tuttavia, la buona notizia è che il sistema di sicurezza della bicicletta Superhighways si sta espandendo ogni giorno, rendendo ancora più facile andare in giro su un ciclo.

You may also like