Skip to main content

Farmaci in Thailandia: Sono legali?

Farmaci in Thailandia: Sono legali?
Non commettere errori: farmaci in Thailandia non sono legali!

In realtà, la legge thailandese prevede la pena di morte per chi viene sorpreso il trasporto, il trasporto, o uso di droghe. Sì, avete letto bene – la pena di morte !

Anche se questa frase massima non è spesso applicato agli occidentali, è una possibilità. Numerosi viaggiatori siedono dietro le sbarre in Thailandia in attesa di prove per possesso di droga. A volte si aspettano anni. È possibile visitare e ascoltare le loro storie durante selezionare gli orari di apertura per i visitatori stranieri.

Ma, come il fumo di marijuana aleggia intorno a voi in alcuni ostelli zaino in spalla, o si sente su bar nelle isole che sono famosi per la vendita di frullati di funghi magici, l’uso di droghe sembra casuale e diffuso. L’accesso è facile. A volte i prodotti di funghi psichedelici visualizzati in stampa, laminato sul menu della barra!

Questo doppio standard, insieme con la corruzione della polizia dilagante e l’applicazione sporadici, portano a un paio di viaggiatori ogni anno impigliarsi in un sistema giuridico in cui non possono nemmeno leggere quello che stanno firmando.

Il consumo di droga in Thailandia

Si stima che circa 50 gruppi della criminalità organizzata sono coinvolti in movimento farmaci, in particolare metanfetamine, in Thailandia dalla vicina Birmania. Il “triangolo d’oro”, dove Thailandia, Laos, Myanmar e si incontrano è seconda solo all’Afganistan per la produzione di papaveri da oppio. Crescere papaveri prevede entrate per gruppi di minoranze etniche che vivono in povertà.

Anche se la cocaina, eroina e altre droghe “dure” può ancora essere trovato, c’è stato un cambiamento generale di “stile di vita” e la droga parti come MDMA / ecstasy e crystal meth, facendo appello alla molti viaggiatori in vacanza che sono venuti alla festa in Thailandia.

Prodotti naturali come la marijuana e allucinogeni funghi sono stati disponibili e popolare tra i viaggiatori in Thailandia per decenni. Entrambi forniscono un mezzo necessario di reddito bonus in luoghi rurali impoverite.

La marijuana cresce spontaneo ed è coltivato nelle zone tropicali, rendendo più facile da trovare in sud-est asiatico. I viaggiatori spesso approfittano della sua disponibilità a basso costo. Alcuni bar e pensioni consentito fumare aperto, ma in questo modo è tecnicamente illegale.

Cosa succede se si ottiene catturati?

A seconda della quantità della sostanza illegale che si stanno portando (cioè, più di quanto si può consumare in una sola seduta), la Thailandia ha il diritto di condannare a morte. Queste frasi spesso ottenere “arrotondate” al carcere a vita.

Nel 2001, la Thailandia ha fatto i titoli mondiali per l’esecuzione pubblicamente cinque persone, quattro erano trafficanti di droga, per fucilazione.

Sebbene ultima esecuzione pena capitale della Thailandia ha avuto luogo nel 2009, carceri thailandesi contengono un sacco di viaggiatori condannati a vita che sono in attesa o di aiuto dai loro governi o di un perdono reale.

Se si Busted traffico di droga in Thailandia, non v’è alcuna garanzia che la vostra ambasciata intercederà o essere in grado di aiutare. Sarete da soli, forse per anni, in attesa di una burocratica – e spesso corrotta – processo per finalmente ottenere una data corte. Ricezione di un perdono reale o assicurare il rilascio potrebbe richiedere un tempo molto lungo.

Droga nelle isole thailandesi

Farmaci come funghi magici e marijuana sono relativamente economici e facili da acquistare nelle isole thailandesi.

Nonostante sia illegale, i farmaci possono essere acquistati apertamente in poche battute, sull’isola di Koh Phangan. Haad Rin, una penisola di Koh Phangan, è famosa per il mensile Full Moon Party, dove molti viaggiatori cercano di funghi psichedelici scuote per migliorare l’esperienza. feste di musica elettronica a Haad Yuan sono anche a volte arricchite con sostanze illegali.

Anche se barre specifici lungo la spiaggia di Haad Rin sono ancora autorizzati a vendere frullati di magia con il pagamento mensile “multe,” a volte la polizia guardare per i viaggiatori che escono questi stabilimenti. Non portare nulla fuori!

Undercover, la polizia in borghese – alcuni reali, altri no – fanno vagare per le Full Moon Party per intrappolare le persone, cercando di vendere loro la droga. Queste situazioni richiedono spesso la “ufficiale” per chiedere una grande tangente.

È la marijuana legale in Thailandia?

No. Ma più di qualche backpackers sono caduti vittima di una truffa semplice ma efficace trovato tutto il Sudest asiatico.

Quando un viaggiatore chiede in un bar per l’acquisto di marijuana, il barista lo vende a loro apertamente, causando molte persone a pensare che sia un grosso problema. Ha poi subito telefoni un socio che può o non può essere un agente di polizia legittima.

Il poliziotto scuote poi giù il viaggiatore, li busti con l’erba che hanno appena acquistato, e richiede una tangente costoso. L’erbaccia è confiscato e restituito al barman che partecipa della tangente. Lo stesso prodotto viene poi rivenduto al prossimo viaggiatori ignari!

L’acquisto di farmaci da prescrizione in Thailandia

A differenza degli Stati Uniti dove è richiesta una prescrizione per ottenere farmaci controllati, si può semplicemente camminare in molte farmacie in tutta la Thailandia e l’acquisto di farmaci da prescrizione. Le pillole di solito costano una frazione dei prezzi osservati negli Stati Uniti.

Anche se un facile accesso può essere utile per ottenere antibiotici o farmaci necessari durante il viaggio, alcuni turisti abusare del sistema aperto e l’acquisto di grandi quantità di Valium (diazepam), sonniferi, antidolorifici, il Ritalin, il Viagra, Adderall, e altri farmaci popolari da portare a casa .

Portare queste pillole senza prescrizione medica o il passaporto è illegale. Una striscia di Valium confiscati dalle autorità può ottenere un “no-no” wag del dito, ma troppo può avere si balbettare per una spiegazione in un aeroporto back office.

Un’altra preoccupazione è la proliferazione di falsi in farmacia in Thailandia. strisce generico, di bassa qualità di pillole prodotte in India sono talvolta sostituiti scelte popolari come il Valium e venduti in farmacia nella zona di Khao San Road a Bangkok.

Magia Shakes e Felice pizze in Thailandia

Nel corso sud-est asiatico, a volte si incontrano segni o menu pubblicità “magico” o alimenti “felice” e bevande. “Magic” in genere significa che la scossa o bevanda contiene funghi psichedelici, e “felice” denota la marijuana.

scuote magici sono più ampiamente disponibili a Pai, una tappa turistica popolare nel nord della Thailandia, e le isole.

Droga in altre parti del Sud-Est asiatico

La posizione di Thailandia in materia di droga può sembrare estremo, ma i loro vicini sono ancora più severe!

Essere arrestato a Singapore non è uno scherzo; impongono la pena di morte obbligatoria per i trafficanti di droga e hanno eseguito diversi stranieri nel corso degli anni. Vietnam giustiziato 85 persone nel 2007 per reati legati alla droga.

La “guerra alla droga” in corso nelle Filippine è stato responsabile della morte di più di 20.000 persone dal 2016.

Nonostante la minaccia di sanzioni morte o gravi pene detentive per gran parte del sud-est asiatico, alcuni punti caldi dei viaggiatori zaino in spalla lungo la Banana Pancake Trail ancora pubblicizzare apertamente farmaci senza timore di ripercussioni.

Vang Vieng in Laos, famosi per la loro tubo sul fiume e scena della festa una volta-rambunctious, è uno di questi luoghi. Le isole Gili, in Indonesia, in particolare Gili Trawangan, hanno anche funghi magici elencati apertamente sul menu bar e ristorante.

You may also like