Skip to main content

Guida ai migliori parchi di Londra

I visitatori e gli abitanti del posto possono scoprire distese di verde a Londra, ognuno dei parchi della città che offre una pausa dal caos della capitale britannica. Mentre luoghi rinomati come Hyde Park e St. James Park sono ben noti tra i viaggiatori, Londra è piena di prati erbosi e distese boschive, alcuni dei quali si estendono per miglia. Durante tutto l’anno, parchi di Londra sono perfetti per una lunga passeggiata o un momento di quiete della contemplazione – o anche un tuffo in uno dei laghetti balneari.

Hyde Park

Situato nel cuore del centro di Londra, Hyde Park è un luogo di ritrovo preferito nei giorni del fine settimana caldo. E ‘collegato a Green Park e Buckingham Palace Gardens a est e confina con Kensington Palace a ovest, e Hyde Park è considerato parte dei parchi reali, che lo rende ideale per le visite turistiche. Il Serpentine, un lago stretto e lungo al centro di Hyde Park, invita i visitatori a salotto al sole o prendere una delle barche a remi, mentre il vicino Serpentine Gallery offre mostre che cambiano. Da non perdere la principessa Diana Memorial Fountain, i giardini all’italiana e il Memoriale dell’Olocausto Gardens.

Regent’s Park

Di Regent Park è sede del zoo di Londra , così come un lungo tratto pacifica del Canale di Regent. Lo spazio verde espansiva dispone anche di un pittoresco lago delle barche, il Teatro all’aperto e spot infinite a stabilirsi in per un picnic pomeridiano. Anche parte dei parchi reali, Regent Park è collegato a Primrose Hill, che offre una vista incredibile skyline di Londra perfetto per le foto. Come si lascia, essere sicuri di fermarsi L’Espresso Bar , un piccolo negozio di caffè lungo il parco del Broad Walk per un pick me up.

Hampstead Heath

Padre nord, Hampstead Heath è un luogo popolare per la gente del posto per passeggiare, pic-nic o fare un tuffo in una delle vasche da bagno, che sono separati per uomini e donne. C’è molto da esplorare in tutto il parco, dai campi da tennis alle passeggiate a cavallo aree all’amato Secret Garden. Testa a Prato Ovest per qualche raggio di sole, o andare per una corsa attraverso il bosco Oriente Heath. Perché è una delle distese verdi più rustiche in città, ci si sente quasi come si sta scoprendo alcuni boschi a distanza piuttosto che un parco metropolitano.

Parco di St. James

A causa di St. James Park si affianca a Buckingham Palace il piccolo parco centrale è famosa per i suoi colorati, aiuole perfettamente curati e decine di cigni (che sono tutti di proprietà della regina). Il Royal Park è sede di molte celebrazioni iconici, tra cui Trooping the Colour, e il cambio della guardia, che avviene nelle vicinanze del centro commerciale. Visita Café di San Giacomo per un boccone da mangiare durante il giorno con vista sul parco o affittare una delle sedie a sdraio, che sono disponibili ogni ora in tutte le aree erbose. Perché è adiacente a molte attrazioni turistiche, il parco è perfetto per una pausa dalla spesa nel corso di una giornata di visite turistiche anche.

London Fields

Un tempo era un luogo di pascolo per gli animali da allevamento, London Fields è uno dei più popolari distese verdi di East London, soprattutto durante i fine settimana. London Fields Lido , si trova nella parte settentrionale del parco, accoglie i bagnanti alla sua piscina riscaldata tutto l’anno. Il sabato, i londinesi testa a Broadway Market , un mercato alimentare all’aperto settimanale, per afferrare il pranzo e qualche birra per godere sull’erba. Ci sono anche diversi pub e birrerie locali lungo i confini del parco ( Pub on the Park è particolarmente consigliato).

Victoria Park

Victoria Park, il più antico parco pubblico della città, ospita spesso festival musicali ed eventi annuali, come a novembre Bonfire Night, ma il parco East London è una gita ogni giorno a caso. E ‘una delle più grandi collezioni di campi, parchi giochi e paesaggi boscosi di Londra, e c’è canottaggio stagno completo di una pagoda giapponese e Pavillion Café. Non saltare l’Old English Garden ed essere sicuri di passeggiare lungo Regent Canal, che si estende lungo il bordo sud-ovest del parco, e quelli con i bambini troveranno divertimento senza fine al Victoria Park Splash Pool (portare un asciugamano).

Haggerston Parco

Dovete sapere dove guardare per cercare Haggerston Park, uno spazio aperto relativamente compatto nella zona di Hackney. Esso contiene anche Hackney City Farm , una collezione di animali da cortile che offre l’ingresso gratuito a adulti e bambini, e ci sono diverse aree gioco dedicate alle famiglie. I visitatori attivi possono trovare una pista di BMX ciclo, così come le zone di gioco per il calcio e anche il tennis tavolo. E ‘spesso molto più tranquillo rispetto ai parchi più grandi, soprattutto dal momento che è utilizzato per lo più dalla gente del posto, quindi i visitatori possono facilmente trovare una panchina pacifica o posto d’erba di godere di un clima caldo pomeriggio.

Battersea Park

L’area di up-and-coming di Battersea, a sud del Tamigi, vanta un incantevole parco con un lago navigabile, galleria d’arte e uno zoo per bambini piccoli. I-sub tropicale giardini, risalente al 1858, sono un punto culminante notevole, la coltivazione di piante come il bambù e banani durante tutto l’anno. Scatta una foto della riva London Peace Pagoda o sorseggiare una tazza di tè al Pear Tree Café . Il parco si trova a fianco la stazione elettrica di Battersea , che è attualmente in fase di ristrutturazione in negozi e appartamenti, e la vicina la lucida nuova ambasciata americana.

Holland Park

Scoprire un lussureggiante terra straniera a Kyoto Garden, un giardino giapponese nascosto all’interno di Holland Park (completo di pavoni). E ‘il motivo migliore per un viaggio a ovest di Londra, anche se Holland Park dispone anche di diverse altre attrazioni desiderabili, tra cui un campo da calcetto, campi da tennis e una caffetteria. Perché il parco è situato nel mezzo di Notting Hill, Kensington e Chelsea, è facilmente combinato con una passeggiata lungo Portobello Road o una visita a Kensington Palace.

Richmond Park

La stragrande murata Richmond Park, in origine un terreno di caccia del 17 ° secolo, può essere scoperto sud-ovest del centro di Londra ed è pieno di angoli nascosti. Parte dei Parchi Reali e considerato una riserva naturale naturale, è meglio conosciuta come la patria di centinaia di cervi, che vagano liberamente i motivi. C’è anche un campo da golf, maneggio maneggio, noleggio biciclette e l’Isabella Plantation , un giardino alberato che risale al 1830. E ‘quasi impossibile vedere tutto il parco, in modo da fare un piano prima di andare (e non perdere di Enrico Mound, che offre una vista panoramica sul Tamigi e sullo skyline torreggiante della città).

You may also like