Skip to main content

Guida alla Pasqua a Roma e Città del Vaticano

 Guida alla Pasqua a Roma e Città del Vaticano

Come sede della Chiesa Cattolica, Roma è la prima destinazione italiana per la settimana di Pasqua, o  Settimana di Santa , soprattutto a causa degli eventi guidati da Papa Francesco nella Città del Vaticano e altrove a Roma. Se si desidera visitare Roma durante la settimana di Pasqua (detta anche la Settimana Santa), assicuratevi di prenotare il tuo hotel ben prima del tempo. Se si desidera partecipare a una Messa Papale (più su quello sotto), è necessario prenotare il tuo liberi biglietti con mesi di anticipo.

domenica delle Palme

Se si desidera partecipare alla messa del Vaticano Domenica delle Palme, arrivare presto ed essere pronti a stare in piedi per un lungo periodo di tempo. La Benedizione delle Palme, Processione e Santa Messa per la Domenica delle Palme si svolgono al mattino, di solito a partire dalle 09:30, in Piazza San Pietro. Anche se questo evento è gratuito, la piazza è di solito molto affollata ed è difficile ottenere l’ammissione.

Visita il sito Udienza Papale per informazioni su richiesta dei biglietti per vedere il Papa a Pasqua e altre volte durante l’anno.

Giovedi Santo Messa

Giovedi Santo Messa si svolge nella Basilica di San Pietro, di solito alle ore 9.30 una messa papale è anche detto nella Basilica di San Giovanni in Laterano, cattedrale di Roma, di solito alle 5:30 pm

Venerdì Santo Messa e Processione a Roma

Il Venerdì Santo c’è una Messa Papale in Vaticano nella Basilica di San Pietro a 17:00 Come con altre masse papali, l’ingresso è gratuito, ma sono necessari biglietti e può essere richiesto dal sito Udienza Papale .

In serata, il rito della Via Crucis, o  Via Crucis , viene emanata vicino al Colosseo di Roma, di solito a partire dalle 21:15, durante i quali le visite Papa ciascuna delle 12 stazioni della Via Crucis. Le stazioni della Via Crucis sono stati collocati al Colosseo nel 1744 da papa Benedetto XIV e la croce di bronzo al Colosseo è stata eretta nel 2000, l’anno del Giubileo. Il Venerdì Santo, una grande croce con torce accese illumina il cielo come le stazioni della Via Crucis sono descritte in diverse lingue. Alla fine, il Papa dà una benedizione. Si tratta di una processione molto commovente e popolare. Se si va, si aspettano grandi folle ed essere consapevoli della possibilità di pick-tasche come si farebbe in qualsiasi luogo turistico molto affollato. L’evento è gratuito e unticketed.

Sabato Santo Veglia

Il Sabato Santo, il giorno prima della Domenica di Pasqua, il Papa tiene una Veglia Pasquale nella Basilica di San Pietro. Si inizia alle 08:30 e dura per diverse ore. Come per le altre messe papali, biglietti gratuiti vengono deve essere richiesto dal sito web Udienza Papale. Anche se ci sono migliaia di partecipanti all’interno di San Pietro (la basilica può ospitare 15.000), questo è ancora uno dei modi più intimi di sperimentare una Messa Papale a Pasqua. Perché si passerà attraverso lo screening di sicurezza per entrare nella basilica, piano a mangiare un pranzo / cena tardi presto e arrivare diverse ore prima dell’inizio della messa.

Messa la Domenica di Pasqua in piazza San Pietro

Domenica di Pasqua Santa Messa è detenuto da Papa Francesco in piazza San Pietro, di solito a partire alle 10:15 La piazza può contenere fino a 80.000 persone, e sarà pieno di capacità la mattina di Pasqua. La massa è libero di partecipare, ma sono necessari biglietti. Essi devono essere richiesti mesi di anticipo attraverso il sito web Udienza Papale. Anche con i biglietti, il tuo posto sulla piazza non è garantito, quindi è necessario arrivare presto e si aspettano di attendere, in piedi, per diverse ore.

A mezzogiorno il Papa dà il messaggio di Pasqua e la benedizione, chiamato Urbi et Orbi  dalla loggia centrale, o un balcone, della Basilica di San Pietro. La partecipazione è gratuita e qui unticketed – ma solo quelli che arrivano presto e aspettare avranno la possibilità di avvicinarsi alla benedizione.

Pasquetta (Lunedi di Pasqua)

Pasquetta , il Lunedi dopo la Domenica di Pasqua, è anche una vacanza in Italia, ma molto più gioviale rispetto alle solenni di Pasqua eventi della settimana. E ‘comune per avere un pic-nic o barbecue, e molti romani testa fuori città in campagna o al mare. A Castel Sant’Angelo a Città del Vaticano, un grande spettacolo pirotecnico sul fiume Tevere chiude la settimana celebrazioni pasquali.

Feasting di Pasqua

Pasqua segna la fine della Quaresima quindi il cibo gioca un ruolo importante nelle celebrazioni. cibi pasquali tradizionali includono agnello, carciofi, e speciali dolci pasquali Pannetone e Colomba (quest’ultimo è a forma di colomba). Anche se molti ristoranti a Roma chiuderanno per la Domenica di Pasqua, si dovrebbe essere in grado di trovare luoghi che servono il pranzo di Pasqua o la cena, molto probabilmente un multi-corso, menù fisso. Arrivare piano di fame e di rimanere un po ‘!

Dal momento che il coniglietto di Pasqua non è una tradizione italiana, tratta vacanza per i bambini di solito sono costituiti da grandi, uova di cioccolato cave, che a volte contengono un giocattolo. Li vedrete, insieme a Colomba, in molte vetrine. Se volete provare dolci pasquali o di altri dolci, si consiglia di acquistarli da una panetteria, piuttosto che un negozio o bar. Anche se probabilmente costerà di più, di solito sono molto meglio rispetto alle versioni pre-confezionati.

You may also like