Skip to main content

I Musei Capitolini e Campidoglio a Roma

I Musei Capitolini e Campidoglio a Roma
I Musei Capitolini di Roma, o Musei Capitolini, contengono alcuni dei più grandi tesori artistici e archeologici di Roma. In realtà un museo sviluppa in due edifici – Palazzo dei Conservatori e il Palazzo Nuovo – Musei Capitolini siedono in cima al Campidoglio, o il Campidoglio, uno dei famosi sette colli di Roma. Occupato almeno dal BC 8 ° secolo, il Campidoglio era una zona di antichi templi. Vista sul Foro Romano e il Palatino al di là, è stato ed è il centro geografico e simbolico della città.

I musei sono stati stabiliti da Papa Clemente XII nel 1734, che li rende i primi musei del mondo aperte al pubblico. Per ogni visitatore con un interesse per la comprensione della storia e dello sviluppo di Roma dal epoca antica al Rinascimento, i Musei Capitolini sono un must-see

Per raggiungere il Campidoglio, la maggior parte dei visitatori scalare la Cordonata, un elegante scalone monumentale progettata da Michelangelo, che ha anche progettato il geometricamente modellato Piazza del Campidoglio in cima alle scale. Nel centro della piazza si erge la famosa statua bronzea dell’imperatore Marco Aurelio a cavallo. La più grande statua di bronzo dall’antichità romana, la versione sulla piazza è in realtà una copia l’originale si trova nel museo.

Palazzo dei Conservatori


Come ti trovi in cima della Cordonata, il Palazzo dei Conservatori è sulla vostra destra. E ‘il più grande edificio del Campidoglio ed è suddiviso in diverse sezioni, tra cui dei Conservatori Apartments, il cortile, il Palazzo dei Conservatori Museo, e altre sale. C’è anche una caffetteria e un bookshop situato in questa ala della Capitolina.

Il Palazzo dei Conservatori contiene diverse opere d’arte famose dell’antichità. Primo fra loro è il bronzo Lupa ( La Lupa ), che risale al V secolo aC, ed è il simbolo de facto di Roma. Esso raffigura Romolo e Remo , i fondatori di Roma antica, Allattare una lupa. Altre opere conosciute fin dai tempi antichi sono Lo Spinario , un primo secolo aC in marmo di un ragazzo la rimozione di una spina dal piede; la statua originale equestre di Marc’Aurelio, e frammenti di una statua colossale di Costantino.

Leggende e trionfi di Roma sono esposti anche negli affreschi, statue, monete, ceramiche e gioielli antichi del Palazzo dei Conservatori . Qui troverete raffigurazioni delle guerre puniche, iscrizioni dei magistrati romani, le fondamenta di un antico tempio dedicato al dio Giove, e una splendida collezione di statue di atleti, dei e dee, guerrieri, e imperatori che vanno dai giorni della Impero Romano al periodo barocco.

Oltre ai numerosi reperti archeologici ci sono anche dipinti e sculture di artisti medievali, rinascimentali, barocchi e. Il terzo piano ha una pinacoteca con opere di Caravaggio e Veronese, tra gli altri. C’è anche un famoso busto della testa di Medusa scolpita dal Bernini.

Galleria Lapidaria e Tabularium

In un passaggio sotterraneo che conduce dal Palazzo dei Conservatori al Palazzo Nuovo è una speciale galleria che si apre su una vista sul Foro Romano. La Galleria Lapidaria contiene epigrafi, epitaffi (iscrizioni tombali) e le fondamenta di due antiche case romane. Questo è anche il luogo dove si trova il Tabularium , che contiene le fondazioni e frammenti aggiuntivi da Roma antica. Passando attraverso la Galleria Lapidaria e Tabularium è un modo eccellente per ottenere una migliore comprensione della Roma antica e ottenere una vista unica del Foro Romano.

Palazzo Nuovo

Mentre il Palazzo Nuovo è il più piccolo dei due musei del Campidoglio, non è meno spettacolare. Nonostante il nome, il “nuovo palazzo” comprende anche numerosi oggetti dell’antichità, tra cui una grande statua di un dio lounging acqua chiamato “Marforio”; ornato sarcofagi; la statua di Discobolo ; e mosaici e statue recuperate da Villa Adriana a Tivoli.

Musei Capitolini Visiting Informazioni

Luogo: Piazza del Campidoglio, 1, sul Campidoglio

Ore: Giornaliero, 09:30 fino 07:30 (ultimo ingresso 18:30), chiude alle 14:00 del 24 dicembre e 31. Chiuso il lunedì e il 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre.

Informazioni: Controllare il sito per ore aggiornati, i prezzi, ed eventi speciali. Tel. (0039) 060608

Ingresso: € 15 (a partire dal 2018). Quelli sotto i 18 e sopra i 65 anni pagano € 13, ed i bambini 5 e sotto entrare gratuitamente. Risparmia sulla ammissione con la Roma Pass.

You may also like