Skip to main content

Il Palais de Chaillot: La Guida Completa

 Il Palais de Chaillot: La Guida Completa

Molti turisti inciampare sul grandioso complesso conosciuto come il Palais de Chaillot, senza rendersi conto di ciò che è o ciò che ha da offrire-a parte la sua vista mozzafiato sulla Torre Eiffel e il Trocadero, naturalmente. Costruito nel 1937 per l’Esposizione Universale quello stesso anno a Parigi, il “palazzo” è sede del Chaillot National Theatre così come diversi musei si può essere interessati a esplorare.

La Cité de l’Architecture et du Patrimoine (Architettura e Cultural Heritage Center), il Musée de l’Homme (Museo di Man), e il Musée National de la Marine (Museo Navale) sono tutti situati all’interno delle mura del neoclassico tentacolare complesso.

Per i visitatori con interessi in etnologia, storia militare e / o l’architettura e la cultura, il Palais de Chaillot offre un sacco di cose interessanti da fare per una mattina o pomeriggio, forse prima o dopo aver visitato la famosa torre che incombe nelle vicinanze.

Storia

Questo sito grandiosa, perennemente affollato di turisti e venditori che vendono una varietà di soprammobili e snack, ha una storia complicata e un po ‘sinistro. Dopo che l’esercito nazista, guidato da Adolf Hitler, invase di Parigi nel 1940, mettendo in scena una parata trionfale sul Champs-Elysées e sotto l’Arco di Trionfo, Hitler si fermò presso il Palais de Chaillot. Ha  posato per una foto sulla sua grande terrazza  insieme a due dei suoi ufficiali.

Più tardi, nel 1948, questo era il luogo di una riunione speciale dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Dopo la fine della seconda guerra mondiale nel 1945, in cui milioni di europei erano morte sui campi di battaglia e nei campi di sterminio, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite riuniti nello stesso sito di firmare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Questo era un posto adatto a farlo, anche, con il “Musée de l’Homme” museo di antropologia in loco.

Dati di sintesi e Musei

A seconda di quanto tempo hai e ai vostri interessi personali, decidere quali collezioni del Palais vuoi esplorare durante la vostra visita. Purtroppo, non c’è un biglietto unico per l’ingresso a tutte e tre musei.

 Se si sceglie di visitare uno o tutti questi, facciamo in modo di prendere tempo per la testa fuori sulla grande terrazza aperta e godere della vista da lì.

Cité de l’Architecture et du Patrimoine: Storia dei Monumenti Francesi 
Se siete interessati alla storia dell’architettura e monumenti francesi, questo museo  è potenzialmente merita una visita. Che attraversa il periodo medievale fino ai giorni nostri, collezione permanente del museo offre ai visitatori uno sguardo in profondità alla storia del design architettonico e città. Dal periodo romano fino al gotico, rinascimentale e prima età moderna, sarete presi attraverso l’evoluzione abbagliante di architettura francese ed europeo, con particolare attenzione pagata ad elementi come la scultura, vetrate, pitture murali e soffitti, e altro ancora .

Le gallerie moderne più recenti, inaugurato nel 2007, raccontano la storia di circa 100 degli edifici moderni più celebrati di Francia e monumenti, mettendo in evidenza architetti come Gustave Eiffel e Jean Nouvel. Nel frattempo, exhabits temporanei presso il focus “Cité” su particolari scuole di architettura, architetti o modifiche ai paesaggi urbani nel corso del tempo di fama.

La  Cité de l’Architecture et du Patrimoine  è aperto Mercoledì alla Domenica, 11:00-07:00; Orario prolungato fino alle 21:00 il giovedì.

Chiuso il lunedì e il martedì e 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre (giorno di Natale).

Musée de l’Homme 
antropologia questo vecchio mondo, la biologia, e il museo di storia culturale esplora l’evoluzione degli esseri umani e delle loro società complesse. Situata nell’ala Passy al Chaillot, il museo è stato aperto nel 1938, un anno dopo il Palais Chaillot è stato inaugurato. Dopo diversi anni di lavori di ristrutturazione volti a modernizzare e aggiornare le collezioni (in parte a causa della sua controverso passato ), il museo ha riaperto nel 2015. Affermando di adottare un approccio diverso da altri musei di antropologia, il Musée de l’Homme porta ricerca dal biologica scienze e storia culturale al tavolo pure.

L’esposizione permanente presenta una serie impressionante di manufatti legati alla storia e l’evoluzione degli esseri umani e le società umane, la collezione permanente si concentra su tre temi principali: chi siamo, da dove veniamo e dove stiamo andando.

I visitatori si muovono attraverso le sezioni cronologicamente disposti della mostra per scoprire l’uomo di Cro-Magnon e la loro vita quotidiana, riti e manufatti del Paleolitico e società di Neanderthal, dispositivi medici elaborati e sconcertante dal periodo medievale alle moderne cere anatomiche, inquietanti, e molto altro ancora . La collezione è affascinante, e detiene alcuni degli oggetti più preziosi d’Europa del periodo preistorico.

Il  Musée de l’Homme  è aperto tutti i giorni tranne il Martedì, 10:00-06:00. Si chiude il 1 ° gennaio, 1 ° maggio e il giorno di Natale.

Il Musée de la Marine
Dedicato alla storia delle forze navali francesi, questo museo è attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione fino al 2021. Le sue collezioni permanenti comprendono modelli di navi da battaglia navale e battelli a vapore, esempi completi di piccoli seacraft e canoe, dipinti raffiguranti scene navali, oggetti della vita quotidiana utilizzati dai marines e altri reperti storici.

Il National Dance Theatre
Uno dei posti migliori a Parigi per vedere spettacoli di danza dal vivo da aziende di tutto il mondo, il Theatre National de Chaillot mette in scena diversi spettacoli l’anno. Vedere il sito ufficiale per il programma completo e per acquistare i biglietti on-line.

Ubicazione e informazioni di contatto

Il Palais Chaillot  si trova nella zona occidentale quartiere 16 ° arrondissement di Parigi, in stretta distanza da attrazioni e le aree tra cui il Campo di Marte, il Jardins du Trocadero (un grande giardino pubblico ideale per le famiglie), e diversi musei d’arte moderna vale la pena spendere un po ‘di tempo in visita.

  • Indirizzo:  1 place du Trocadéro et du 11 Novembre
  • Metro:  Trocadero (linea 6 o 9)
  • Linee di autobus:  22, 30, 32, 63, 72, 82

Biglietti e buoni sconto

Vedi qui per informazioni e iscrizioni attuali prezzi per i musei e del teatro de Chaillot. I visitatori sotto i 25 anni con validi passaporti UE godono di ingresso gratuito; in aggiunta, i musei offrono l’ingresso gratuito la prima Domenica di ogni mese.

Il Paris Museum Pass copre l’ammissione alla Cité de l’Architecture et du Patrimoine. Se avete il pass, assicurarsi di utilizzare per l’ingresso gratuito a questa collezione!

Servizi sul posto, ristoranti e altri servizi

Il complesso Chaillot comprende un negozio di souvenir dove è possibile acquistare cartoline e souvenir, una libreria, e due ristoranti per un boccone informale o uno spuntino: Café de l’Homme e Café Lucy, entrambi situati all’interno del Musée de l’Homme.

Se siete in cerca di un pranzo più formale o la cena, c’è un ristorante in loco e bar annesso al Teatro National de Chaillot, La Maison Pradier, che serve piatti tipici della cucina francese. E ‘un luogo ideale per una cena romantica dopo uno spettacolo al teatro, e con vista sulla Torre Eiffel e gli Champs de Mars, la posizione è piuttosto invidiabile Il ristorante è aperto dal Martedì al Sabato 12:00-06:00 Nelle serate di performance , cena più tardi è servita 7:00-11:00 C’è anche brunch Domenica 11:00-16:00 per prenotare un tavolo, chiamare +33 (0) 6 37 36 16 16 o inviare una mail a  chaillotpradier@pradierparis.com .

Luoghi e le attrazioni da visitare nelle vicinanze

Come accennato in precedenza, ci sono diversi musei degni di nota e luoghi da visitare nella zona Trocadero. Per i moderni amanti dell’arte, una visita al vicino Museo d’Arte Moderna della Città di Parigi e adiacente Palais du Tokyo è qualcosa che consigliamo vivamente.

Se siete interessati alla storia della moda e dello stile, assicurarsi di beeline verso il Palais Galliera, a soli cinque minuti a piedi dal complesso Chaillot. Le sue mostre temporanee sul design e la storia lo stile, retrospettive sui grandi designer “haute couture” e omaggi a icone della moda sono superbe.

Infine, vedere la nostra guida per le 7 cose più interessanti da vedere e da fare intorno alla Torre Eiffel per ulteriori idee su come sfruttare al meglio il vostro tempo nella zona.

Una parola di avvertimento proposito borseggiatori nella zona

Mentre l’area generale intorno al Palais de Chaillot è abbastanza sicuro, essere consapevoli che i borseggiatori operano spesso nelle vicinanze, sfruttando le grandi folle. Leggi la nostra guida completa per evitare borseggiatori nella capitale francese, e tenere le cose in sicurezza e fuori dalla portata dei ladri.

You may also like