Skip to main content

Il Pantheon a Roma, Italia

Il Pantheon a Roma, Italia
Il Pantheon si pone come la struttura romana più completo sulla terra, dopo aver sopravvissuto 20 secoli di saccheggio, saccheggio, e l’invasione.

A proposito di fatti il ​​Pantheon

Il Pantheon originale era un tempio rettangolare, costruito da Marco Vipsanio Agrippa, figlio-in-law di Augusto, il primo imperatore romano, come parte di un piano di quartiere rinnovamento nel 27-25 aC. Quello che i turisti vedono come si rilassano davanti in Piazza della Rotonda è radicalmente diverso da quello originale tempio. Hadrian ricostruita la struttura; Stamp del elaboratore nel mattoni ci permettono di PEG suo restauro tra il 118 e il 125 dC. Ancora, l’iscrizione sull’architrave attribuisce la costruzione ad Agrippa durante la sua terza councilship.

Il portico di fronte al Pantheon è ciò che resta del tempio originale di Agrippa.

Il Pantheon contiene le tombe di Rafael e di molti re italiani. Pantheon è una parola greca che significa “per onorare tutti gli Dei.”

Dimensioni del Pantheon

La cupola gigante che domina l’interno è 43,30 metri o 142 piedi di diametro (per confronto, la cupola della Casa Bianca è di 96 piedi di diametro). Il Pantheon si ergeva come la cupola più grande mai fino a quando la cupola del Brunelleschi nella Cattedrale di Firenze del 1420-36. E ‘ancora il più grande in muratura cupola del mondo. Il Pantheon è reso perfettamente armonica dal fatto che la distanza dal pavimento alla sommità della cupola è esattamente uguale al suo diametro. Adytons (santuari incassati nel muro) e forzieri (pannelli) incavate abilmente ridurre il peso della cupola, così come un cemento leggero in pomice utilizzati nei livelli superiori.

La cupola si assottiglia mentre si avvicina l’occhio, il foro nella parte superiore della cupola utilizzato come sorgente di luce per l’interno. Lo spessore della cupola a quel punto è solo 1,2 metri.

L’occhio è di 7,8 metri di diametro. Sì, pioggia e neve di tanto in tanto cadono attraverso di essa, ma il pavimento è inclinato e fognature rimuovere abilmente l’acqua se riesce a colpire il pavimento. In pratica, la pioggia cade raramente all’interno della cupola.

Le colonne massicce sostengono portico pesano 60 tonnellate. Ciascuno era 39 piedi (11,8 metri) di altezza, cinque piedi (1,5 m) di diametro e realizzati in pietra estratta in Egitto. Le colonne sono state trasportate da slitte di legno al Nilo, fatto irruzione ad Alessandria, e mettere su navi per un viaggio attraverso il Mediterraneo fino al porto di Ostia. Da lì le colonne si avvicinò il Tevere dalla chiatta.

Conservazione del Pantheon

Come molti edifici a Roma, il Pantheon è stato salvato dal saccheggio trasformandola in una chiesa. Imperatore bizantino Foca donò il monumento a papa Bonifacio IV, che lo trasformò la Chiesa di Santa Maria ad Martyres in 609. messe si tengono qui in occasioni speciali.

informazioni Pantheon visitatori

Il Pantheon ha un sito web che descrive le informazioni più aggiornate su orari di apertura e gli eventi speciali. L’ingresso è gratuito.

Un evento speciale che si può godere se si visita Roma, nella primavera è la celebrazione della Messa di Pentecoste (50 ° giorno dopo Pasqua). In una caratteristica della manifestazione, pompieri salire fino alla parte superiore della cupola di goccia petali di rosa dal occhio. Se si arriva presto (ore prima della massa) si potrebbe essere in grado di trovare un paio di pollici di spazio da cui osservare questo evento estremamente popolare.

Come esperienza del Pantheon

La Piazza della Rotonda è una vivace piazza piena di caffè, bar e ristoranti. In estate, visitare il Pantheon interno nel corso della giornata, preferibilmente al mattino presto prima che le folle turistiche, ma tornare la sera; la piazza antistante è particolarmente vivace nelle calde notti d’estate, quando il Pantheon è illuminato dal basso e si pone come un enorme richiamo alla grandezza della Roma antica. Lo zaino folla avarizia inonda i gradini della fontana che circonda uno degli obelischi trofeo di Roma, mentre i turisti affollano i bar che contornano la piazza.

Le bevande sono costose, come ci si potrebbe aspettare, ma non eccessivo, e si può nutrire uno per un lungo periodo di tempo senza che nessuno te, uno dei piaceri semplici della vita europea preoccuparsi.

I ristoranti sono per lo più mediocri, ma la vista e l’atmosfera sono senza pari. Per provare buon cibo solido romana in un buon ristorante vicino, provare Armando al Pantheon, in un piccolo vicolo alla destra del Pantheon come si sta di fronte. Il miglior caffè al Tazza d’Oro nelle vicinanze.

You may also like