Skip to main content

In recensione: Le Moulin Rouge Cabaret a Parigi

In recensione: Le Moulin Rouge Cabaret a Parigi

Per i romantici, nessuna visita alla città delle luci sarebbe completa senza una notte al originale Moulin Rouge a Parigi. Costruito nel 1889, il club era l’essenza di un bohemien, Belle Epoque di Parigi, dove gli artisti convergenti per produrre e assistere a spettacoli colorati e d’avanguardia. Il Moulin Rouge di Parigi ha ispirato decine di omaggi di Hollywood, il più recente è il regista 2.001 sfarzo fest di Baz Luhrmann con Nicole Kidman.

E ‘inoltre fornito ispirazione per pittore del 19 ° secolo Henri de Toulouse-Lautrec, il cui iconica ritratti di artisti Moulin Rouge sono oggi ospitata a Parigi Musee d’Orsay.

Spettacolare esibizione … O Cliche Dull?

Per tutto il suo passato glamour, l’attuale offerta al Moulin Rouge è spesso respinto in quanto un affare mediocre, prodotto in serie, con un vistoso, prestazioni artificiosa che non giustifica la quota di iscrizione troppo costoso. Ma quando tre dei miei ospiti hanno espresso il loro interesse per lo spettacolo, la curiosità ebbe la meglio su di me. Senza ulteriori indugi, ecco alcuni dei pro e dei contro di una serata al cabaret.

pro :

  • Peluche, ampio locale che evoca turn-of-the-secolo di Parigi
  • artisti di talento
  • sensazione di cabaret Authentic

Contro:

  • Le lunghe code, nonostante la prenotazione
  • eccessivamente turistico
  • La nudità può essere offensivi per alcuni

La prenotazione e sistemazione

Quando mi telefono fino a fare una prenotazione per lo spettacolo di due giorni prima, mi è stato detto lo spettacolo è al completo quel fine settimana: una sorpresa dato che siamo in bassa stagione (dicembre).

La receptionist amichevole mi consiglia di provare di nuovo il giorno dello spettacolo, come le cancellazioni sono apparentemente frequenti. Prendendo il suo consiglio, assicuriamo un tavolo per la notte spettacolo Venerdì (senza cena) alle 11 di sera. Arriviamo, come suggerito, una mezz’ora in anticipo e ho momentaneamente dispiace la decisione. La coda di miglio-lungo sul viale umido e ventoso non mostra alcun segno di muoversi e demografico è per lo più turisti stanchi.

Tuttavia, una mezz’ora più tardi, siamo introdotti al nostro tavolo e sto immediatamente trasportati a Parigi bohemien fine del 19esimo secolo. L’arredamento lussuoso e luci soffuse creano un’atmosfera decadente e gran parte della storia d’amore è ancora presente nel club. Toulouse Lautrec potrebbe avere difficoltà a riconoscerla, ma siamo davvero colpiti e sorseggiare il nostro champagne, che è parte della transazione (due bottiglie per quattro persone).

Lo spettacolo inizia

La mostra si apre con la spettacolare fanfara. Le ragazze sono vestite in costumi succinti di perline, mentre i ragazzi indossano abiti d’argento. La scena è drammatica ed esteticamente assalto, ma non per il prudish-iniziale semi-nudità delle ballerine dà il tono per l’intero spettacolo. Mentre il punteggio è di una indefinibile natura “europeo”, il testo della musica sono tutti in francese.

atti danzanti sono la caratteristica principale del Moulin Rouge, ma l’elemento circo parti posteriori presto la sua testa come siamo intrattenuti da alcune acrobazie abbastanza abbagliante. mosse esecutori sono impressionanti, ma abbiamo percepito una stanchezza in alcune delle azioni – probabilmente il risultato del programma di tre spettacoli al giorno. I ballerini sembrano stanchi troppo, ma solo per l’occhio allenato del mio compagno attore.

espedienti Circo continuano con la presenza di clown, giocolieri e un ventriloquo di talento, che riesce a vivacizzare un pubblico altrimenti sottomesso (e di viaggio stanco). Egli sceglie quattro partecipanti di nazionalità diversa dalla folla, che sembrava provato ma apparentemente spontanea.

La coreografia impeccabile ripercorre vari periodi della storia, ci vorticoso attraverso i Maya agli egiziani al 1940, completo di ballerini di swing – il tutto presentato in una vivace esposizione di costumi colorati e musica in levare. Dobbiamo aspettare fino a quasi fine dello show per il tradizionale Cancan francese, però, dove i calci alti sono immersi in un mare di tricolore.

Lo spettacolo raggiunge alcuni momenti spettacolari. Circa a metà, la fase lascia il posto a un serbatoio d’acqua, in cui un interprete femminile nuota con i serpenti.

E il finale larger-than vita si distingue per i costumi rosa pelosi.

Informazioni pratiche: Location, Contatti e come prenotare

  • Indirizzo:  82 Boulevard de Clichy, 18 ° arrondissement
  • Tel .:  +33 (0) 153.098.282
  • Metro:  Blanche (linea 2)
  • Prenotazioni:  Questi sono altamente raccomandati, soprattutto in alta stagione, quando i sedili si esauriscono rapidamente. È inoltre possibile prenotare un pacchetto di base cena e spettacolo qui: (da privato tramite Isango). Per un pacchetto all-inclusive tra cui una cena e spettacolo al MR con un tour della Torre Eiffel.
  • I prezzi dei biglietti:  Vedi prezzi correnti e le sedi di riserva qui 
  • Menù per la cena:  French Cancan Menu; Menu Toulouse-Lautrec; Menu Belle Epoque; Il menu del pranzo (opzioni vegetariane disponibili). Per vedere i prezzi del menu corrente, visitate questa pagina sul sito ufficiale. 
  • Dress code:  Neat, è necessario semiformal per abbigliamento formale (no scarpe da ginnastica, t-shirt e jeans, pantaloncini, ecc)
  • Opzioni di pagamento:  in contanti e tutte le principali carte di credito sono accettate
  • Visita il sito ufficiale (in inglese)
  • Altro:  Fotografia, fumo, cibo e bevande acquistati al di fuori del luogo sono vietate

La mia ultima parola

Cliché abbondano alla corrente spettacolo Moulin Rouge e alcuni possono trovare nella migliore delle ipotesi superata e nel peggiore offensiva. Per essere onesti, però, non è mai pretende di essere qualcosa di diverso da un ritorno fiammeggiante all’originale Moulin Rouge. Per un cabaret spigoloso, si consiglia di provare gli Champs Elysees a base di Lido , uno dei preferiti tra i parigini. Come uno scettico, ho trovato il Moulin appariscente, kitsch e molto turistico-oriented, ma comunque una serata molto divertente e utile.

Se non si è messo fuori da linee lunghe e tariffa turistica, il Moulin Rouge è un una tantum e un’esperienza indimenticabile.

You may also like