Skip to main content

Kensington Roof Gardens: Londra di giardini pensili di Babilonia

Kensington Roof Gardens: Londra di giardini pensili di Babilonia
Da non confondere con i Kensington Gardens , Kensington Roof Gardens è equivalente londinese dei giardini pensili di Babilonia.

In una posizione improbabile in cima ad un grande magazzino in Kensington High Street, questi tranquilli giardini sono stati piantati nel 1930 e dispongono di un giardino spagnolo, un giardino Tudor, un bosco giardino inglese, e persino fenicotteri residenti!

Kensington Roof Gardens Introduzione

Ho imparato a conoscere Kensington Roof Gardens dal libro di David Long Spettacolare vernacolare.

Virgin Limited Edition – il portafoglio di lusso di Virgin Hotels Group Ltd – ha posseduto i giardini dal 1981, e rinominata ‘The Roof Gardens’ (anche se tutti faccia ancora riferimento a loro come Kensington Roof Gardens).

Combinate la vostra visita a Kensington Roof Gardens con un pasto al ristorante Babilonia che propone una cucina britannica contemporanea e si affaccia sui giardini.

a tema Giardini

Ci sono tre giardini a tema, con oltre 70 alberi full-size, un ruscello che scorre fornito con il pesce e residenti fenicotteri: Bill, Ben, Splosh e Pecks.

  • Spanish Garden
    Questo è il più formale e si basa sul Alhambra, il complesso fortezza araba nel sud della Spagna. Ci sono fontane e marciapiedi ricoperti di viti, tutte centrate intorno ad un padiglione sole curvo progettato da Bernard George.
  • Tudor Garden
    Un piccolo giardino murato formale con archi e angoli segreti. E ‘molto un giardino profumato con una grande varietà di lavanda, rose e gigli, oltre a una vista panoramica sulla zona ovest di Londra attraverso le finestre nel bordo murata.
  • English Woodland Garden
    Questo giardino meandri si affaccia sulla via principale a sud. Ci sono una grande varietà di alberi, molti con gli ordini Albero di conservazione per proteggere il giardino. C’è anche un ruscello e un laghetto da giardino che ospita anatre pintail e fenicotteri.

Kensington Roof Gardens Storia

I Giardini copertura del tetto di 1,5 acri in cima alla ex edificio Derry e Toms su Kensington High Street, diventando così il più grande giardino sul tetto d’Europa.

1930
Nel 1930 Trevor Bowen (il vice-presidente della Barkers, il grande magazzino Kensington proprietaria del sito e costruito l’edificio nel 1932) ha commissionato Ralph Hancock, un giardiniere che porta paesaggio, per creare i giardini. I giardini sono stati disposti tra il 1936 e il 1938 ad un costo di £ 25.000.

1970
L’edificio grande magazzino era Derry e Toms fino al 1973 e alcune persone ancora fare riferimento ai giardini come ‘Derry e Toms Gardens’. E ‘stato poi il negozio famigerato Biba fino al 1975.

I giardini sono stati dichiarati un sito Grade II dall’English Heritage nel 1978.

1980
I giardini sono stati praticamente abbandonati fino Vergine ha assunto nel 1981. Virgin usa Le Roof Gardens per il lusso privato divertente, ma la buona notizia è che i giardini sono aperti al pubblico a meno che non pre-prenotato da una festa privata.

Come per visitare Kensington Roof Gardens

I Giardini del tetto si trova a 99 Kensington High Street, Londra, W8 5SA. L’accesso all’edificio avviene attraverso Derry Street, che si dirama Kensington High Street.

Più vicina stazione della metropolitana: High Street Kensington

Utilizzare Journey Planner per pianificare il percorso con i mezzi pubblici.

I Giardini tetto è aperto al pubblico, a meno che non in uso per un evento privato o per la manutenzione annuale invernale. Chiamare sempre prima di controllare: 020 7937 7994.

You may also like