Skip to main content

Koh Lanta Thailandia Meteo e periodi migliori per visitare

 Koh Lanta Meteo e periodi migliori per visitare
tempo di Koh Lanta segue un modello strano e dovrebbe essere preso in considerazione per la sincronizzazione della vostra visita alla splendida isola.

Mentre è ancora possibile arrivare a Koh Lanta in traghetto durante la stagione umida, troverete un numero molto limitato di bungalow e ristoranti ancora aperti. Il maltempo può arrestare o fare l’orario dei traghetti imprevedibile, forzando un soggiorno a Krabi, la città portuale. Indipendentemente da ciò, il piccolo rivolo di viaggiatori che visitano Koh Lanta durante l’offseason vengono premiati con lunghi tratti di spiaggia a se stessi e la serenità di un’isola quasi vuoto di turisti.

Il tempo a Koh Lanta

Il tempo per Koh Lanta può essere riassunta con una sola parola: imprevedibile. Anche se l’isola si spegne praticamente giù verso la fine di aprile di ogni anno, si può godere di settimane alla volta senza pioggia. Anche quando i venti monsonici fanno portare la pioggia, una o due ore di pioggia che rende unica l’isola umida – la vita va avanti.

Più tardi nella stagione delle piogge, le grandi tempeste si verificano sempre più spesso fino a che realmente diventano dannosi. Le interruzioni di corrente sono comuni, e attività come le immersioni subacquee e gite in barca spesso vengono riprogrammate.

Koh Lanta mese per mese

Il tempo a Koh Lanta non segue sempre un modello di serie, ma qui è ciò che ogni mese è di solito come:

  • Gennaio: Ideal
  • Febbraio: Ideal
  • Marzo: Hot
  • Aprile: Hot
  • Maggio: caldo con pioggia mista e giornate di sole
  • Giugno: Pioggia
  • Luglio: Pioggia
  • Agosto: Pioggia
  • Settembre: Forti piogge
  • Ottobre: Forti piogge
  • Novembre: Mixed giornate di sole e pioggia
  • Dicembre: Ideal

Alta stagione di Koh Lanta

I mesi più secchi e più frequentati Koh Lanta sono tra novembre e aprile. Dicembre, gennaio e febbraio sono mesi di punta per tempo ideale. Le temperature medie sono piacevolmente a metà degli anni ’80 in novembre e dicembre, ma poi salire progressivamente ad un cocente 103 gradi Fahrenheit o più alla fine di aprile. Per fortuna, una brezza costante vi terrà fresco più a lungo si rimane vicino al mare.

Anche durante l’alta stagione, Koh Lanta non è così occupato come le vicine isole di Phuket o Koh Phi Phi.

La stagione verde

Invece di chiamare la “stagione delle piogge” o “stagione dei monsoni,” abitanti dell’isola semplicemente si riferiscono al tempo piovoso dell’anno come la “stagione verde”. La stagione verde inizia ufficialmente il 1 ° maggio, anche se Madre Natura fa come vuole.

Maggio e giugno portare docce, però, la pioggia allentamenti tipicamente fuori in luglio e agosto un po ‘, poi ritorna con forza nel mese di settembre e ottobre prima di rallentare ancora una volta nel mese di novembre per la nuova stagione turistica per cominciare in Thailandia. Ottobre è spesso il mese più piovoso a Koh Lanta.

Le stagioni sono sempre in movimento e dipendono l’arrivo di venti monsonici sud-ovest che interessano tempo in tutte le parti del sud-est asiatico. Anche se si visita Koh Lanta nel corso della stagione verde, ci si può comunque godere di giorni consecutivi – forse più – di sole con poco o nessun pioggia.

Cosa aspettarsi durante la bassa stagione

Il regolare servizio di barche a Koh Lanta smette di correre per la fine di aprile, tuttavia, è ancora possibile raggiungere facilmente l’isola.

Mentre ci sarà sempre almeno un paio di imprese ancora aperto, si avrà una gamma di scelte molto più limitata per mangiare e dormire su Koh Lanta durante la bassa stagione. bar e ristoranti sulla spiaggia per lo più da vicino per l’anno. Anche il bambù spiaggia mobili è impilata e distrutto dal forte vento; nuove piattaforme di spiaggia e le capanne sono costruite ogni stagione!

La cosa migliore di visitare Koh Lanta durante la bassa stagione – oltre ad avere spiagge a te stesso – è notevolmente ridotto i prezzi per l’alloggio e le attività. Troverete le poche opzioni di alloggio, ancora in funzione disposti a negoziare tassi e gettare in extra come l’aria condizionata. servizi turistici quali noleggio moto – molto utile per muoversi sull’isola per trovare ciò che è ancora aperta – sono letteralmente a metà prezzo.

Anche se si avrà spiagge più o meno a se stessi, i rifiuti – sia naturali che artificiali spazzatura – si accumula su alcune spiagge più del solito. C’è semplicemente meno incentivo per le imprese per mantenere le spiagge pulite per i turisti.

A seconda della tempistica, potresti ritrovarti l’unica persona che soggiornano in un bungalow o resort in luoghi come Long Beach. Se la vita diventa troppo solitaria, chiassosa Koh Phi Phi è un breve tragitto in barca per godersi un po ‘la vita notturna e incontrare un sacco di backpackers

You may also like