Skip to main content

La verità sulla Thailandia Stagione delle piogge

 La verità sulla Thailandia Stagione delle piogge

È possibile viaggiare in Thailandia durante la stagione delle piogge e le probabilità sono avrete una bella vacanza, ma essere pronti per nubi, acquazzoni e, peggiore delle ipotesi, eventuali perturbazioni gravi nel vostro programma di viaggio. La maggior parte della Thailandia e Sud-Est asiatico è bagnata per quasi la metà l’anno tra giugno e ottobre.

Come spesso piove e che cosa è la pioggia come?

A Bangkok, Phuket e Chiang Mai, piove molto spesso (quasi ogni giorno) durante la stagione delle piogge, anche se piove raramente tutto il giorno. Tempeste in questa parte del mondo possono essere intenso, con acquazzoni molto pesanti, forte tuono e un sacco di fulmini. Acquazzoni si verificano in genere nel tardo pomeriggio o la sera presto, anche se non a volte la pioggia del mattino, troppo. Anche quando non piove, i cieli sono spesso coperto e l’aria può essere molto umido.

Sta inondando comune?

Sì. Inondazioni in Thailandia accade ogni anno, anche se non sempre in aree che sono popolari tra i turisti. Parti di Bangkok soffrono sempre almeno minore inondazioni durante la stagione delle piogge. Thailandia meridionale sperimenta abbastanza grave inondazione che i residenti sono spesso spostati dalle loro case.

Che cosa è un monsone?

stagione delle piogge della Thailandia coincide con la stagione dei monsoni bagnato della regione e spesso sentirete persone si riferiscono alla stagione delle piogge e la stagione dei monsoni in modo intercambiabile. Anche se la parola monsone evoca immagini di acquazzoni intensi, il termine si riferisce in realtà ad un modello vento stagionale che tira l’umidità dall’Oceano Indiano al continente asiatico, non il tempo umido che spesso accompagna.

È in viaggio Durante Stagione delle piogge più economico?

Sì. E ‘sicuramente più conveniente che viaggia durante l’alta stagione, ea seconda del vostro itinerario, si potrebbe risparmiare fino al 50% di sconto di fresco-stagione i prezzi degli hotel. Vedrete anche un minor numero di altri viaggiatori.

Sarà il Rainy Season Affect miei piani di viaggio?

Potrebbe. A seconda di dove si sta visitando, la stagione delle piogge potrebbe avere alcun impatto sui vostri piani di viaggio a tutti. Ma potrebbe anche totalmente rovinare la vostra vacanza. inondazioni stagionali e alcune tempeste particolarmente intense negli ultimi anni hanno causato gravi problemi non solo per i turisti ma anche per coloro che vivono nel Paese. Nel marzo del 2011, Koh Tao e Koh Pha Ngan sono state evacuate a causa delle piogge intense (e questo non era anche durante la stagione delle piogge). Residenti e turisti sono stati trasportati via portaerei con la terraferma e, mentre che potrebbe essere una divertente avventura in sé e per sé, non c’è niente di divertente su di essere intrappolati su un’isola in attesa che qualcuno a venire soccorso voi.

Nel mese di ottobre del 2011, parti della Thailandia sperimentato alcune delle peggiori inondazioni degli ultimi decenni. Gran parte della provincia di Ayutthaya è stata sotto l’acqua e anche se la principale attrazione turistica della provincia, rovine della vecchia capitale, erano in gran parte inalterati, gran parte della zona circostante era allagata e vie di trasporto sono stati anche chiuso per giorni. Anche alcuni tratti di strade principali a nord di Bangkok sono stati chiusi.

Nonostante questi eventi, migliaia di turisti viaggiano in Thailandia durante la stagione delle piogge, ogni anno, e la stragrande maggioranza non si troveranno in salvo in mare o guadare attraverso l’acqua alle ginocchia durante la visualizzazione di artefatti. Se si può essere flessibili e vogliono approfittare dei prezzi più convenienti e le folle più piccole, potrebbe essere vale il rischio. Se avete in programma una volta in una vacanza tutta la vita, o che cerchiate un albergo in Thailandia per trascorrere la maggior parte del vostro tempo in spiaggia, probabilmente sarete più felici provenienti sia durante la stagione calda o durante la stagione fredda.

La stagione fredda non è “cool”, quanto semplicemente non caldo opprimente e in termini di tempo, è il momento migliore in assoluto per visitare la Thailandia. Mentre la maggior parte dell’anno l’intero paese si sente appiccicoso e caldo, durante la stagione fredda è solo piacevole e confortevole, ma ancora abbastanza caldo per godersi le spiagge e le isole. Se questo è importante per voi, pianificare una vacanza in Thailandia tra la fine di novembre e l’inizio di febbraio.

C’è qualche posto posso visitare Durante Stagione delle piogge?

Sì. Responsabile per Samui, Koh Pha Ngan e Koh Tao. Non sarà completamente asciutto ma diventa molto meno pioggia durante la stagione delle piogge rispetto al resto del paese. Anche se le stagioni della Thailandia tendono ad essere coerenti in tutto il paese, il Samui Arcipelago, nella parte occidentale del Golfo di Thailandia, ha un po ‘diverso stagione delle piogge e la maggior parte delle precipitazioni si verifica tra ottobre e gennaio. Quindi, se si desidera viaggiare in Thailandia tra giugno e ottobre, le isole della regione sono una buona alternativa.

Samui non è completamente asciutto durante il resto della stagione delle piogge del paese, però, così si possono incontrare cielo coperto, pioggia e un po ‘di umidità. Naturalmente, le isole adiacenti Samui furono teatro di alcuni dei peggiori piogge fuori stagione e inondando il paese aveva visto in un istante nel 2011, quindi non ci sono garanzie quando si tratta di tempo!

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *