Skip to main content

Le 9 isole più popolari da visitare in Thailandia

Le 9 isole più popolari da visitare in Thailandia

Sia in cerca di feste in spiaggia o la pace e la tranquillità con il libro in mano, si trovano sia sulle isole in Thailandia. Le isole thailandesi può essere goduto per una frazione del prezzo di altre destinazioni come le Hawaii o ai Caraibi-così avrete molte opzioni portafoglio-friendly tra cui scegliere.


Pericolosamente vicino a Phuket, ma molto più tranquilla e meno sviluppati, la lunga isola di Koh Lanta è uno dei preferiti di quasi tutti coloro che visitano. La gente del posto amichevoli non sono diventati stanchi dal turismo eccessiva come hanno fatto in altri luoghi.

Long Beach è la migliore spiaggia di Koh Lanta; una lunga striscia di spiaggia e sabbia soffice di cadere in acque profonde rendono il nuoto superba. Anche se vi sarà certamente incontrare persone durante l’alta stagione, Koh Lanta non è davvero una destinazione di festa – vicino Koh Phi Phi e Phuket soddisfare questa necessità.

2. Koh Lipe

Pronunciate “Koh Lee-pay”, piccola Koh Lipe è la definizione perfetta di un’isola remota per molte persone. Non ci sono auto e moto pochissimi disturbano la serenità. Chiara, calma, e l’acqua in gran parte poco profonde rendono la piscina grande per le famiglie.

Koh Lipe è sul Andamane o sul lato occidentale della Thailandia, una piccola isola visibile da Koh Lanta. La popolarità dell’isola è salito alle stelle negli ultimi anni e l’infrastruttura non sta migliorando.

Non troverete molto di un partito su Koh Lipe, ma la bellezza e il romanticismo del luogo hanno distrutto più di un itinerario del viaggiatore.

Anche sulla costa delle Andamane vicino a Phuket e una volta devastata dallo tsunami del 2004, Koh Phi Phi è stato ricostruito ed è più impegnato che mai. Bei paesaggi in forma di giungla verde e rocce frastagliate aggiungere al tocco esotico. L’isola è abbastanza in un posto stretto per vedere l’acqua su entrambi i lati da dove ti trovi.

Reso ancor più famoso con zaino in spalla dopo il film  The Beach  è stato girato lì, Koh Phi Phi è uno strano mix di viaggiatori di bilancio feste e turisti resort-dimora. La forma dell’isola offre diverse spiagge belle, ma i cambiamenti di marea estreme spesso creano calda, acqua poco profonda per il nuoto.

Una volta che attrae per lo più solo i sub e zaino in spalla, Koh Tao sulla costa orientale ha trasformato negli ultimi anni come una destinazione popolare isola nel Golfo di Thailandia. Molto più piccolo e più economico di Koh Samui, Koh Tao attira ancora un sacco di viaggiatori di bilancio, anche se molti posti esclusivi sono sorti nel sud.

Con gran parte della folla partito Koh Pha Ngan prendere la barca di due ore finita, feste in spiaggia notturni possono essere trovati in Sairee-una destinazione popolare sull’isola.

Con decine di negozi di immersione che vanta il personale e le attrezzature eccellenti, Koh Tao è ancora il luogo più popolare in tutto il mondo per ottenere la certificazione PADI per le immersioni. viaggi snorkel sono a disposizione per le molte barriere per i non subacquei.

5. Koh Samui

La grande isola di Koh Samui, sulla costa orientale è il Golfo di Thailandia versione più tranquilla di Phuket. Grandi resort, un aeroporto, discoteche e spiagge affollate tengono Koh Samui occupato, tuttavia, l’isola è abbastanza grande per sfuggire ai luoghi tranquilli.

Con abbondanza di feste, Chaweng e Lamai sono le due spiagge più frequentate di Koh Samui. I prezzi tendono ad attrarre un più orientato alla famiglia o di breve durata viaggiatore folla.

6. Ko Phangan

Pronunciato “Pawn Koh andato,” Ko Phangan è stato annunciato come il re di isola preferita della Thailandia. Ironico, perché Koh Phangan è anche famigerata isola zaino in spalla partito della Thailandia. L’edonismo conosce pochi limiti durante il mensile Full Moon Party sulla spiaggia, dove a volte più di 15.000 persone si riuniscono per ballare. Ora, Half Moon parti nella giungla e una lunga lista di altri partiti mantiene la martellante dell’isola.

Per fortuna, il partito è per lo più contenuta a Haad Rin-una piccola penisola a sud. Il resto dell ‘isola ha belle baie, resort di lusso, luoghi nascosti, e un sacco di esplorare attraverso le strade sconnesse o in barca taxi.

Anche se Koh Chang è la seconda isola più grande della Thailandia e la più grande isola tailandese sul lato del Golfo, potete ancora trovare un sacco di spiagge con sabbia morbida e bianca. Relativamente vicino a Bangkok, un mix di viaggiatori e visitatori a breve termine affollano l’isola a uno rilassarsi, partito, o aspettare che i voli al termine dei loro viaggi.

Più vicino a Bangkok di tutte le isole della Thailandia, Koh Samet piccolo è estremamente sviluppato e attira un mix di fine settimana, la gente del posto e turisti dalla città. Nonostante lo sviluppo, l’interno di Koh Samet è ancora in gran parte nella giungla e comprende un piccolo parco nazionale.

9. Phuket

Pronunciate correttamente come “poo-KET,” Phuket è più attivo dell’isola turistica della Thailandia. Con ponti che collegano l’isola alla terraferma e un aeroporto occupato, Phuket è facile da raggiungere e attira le folle. Se discoteche, viaggi di nozze, shopping, attività turistico-orientato e ombrelloni sulla spiaggia sono la vostra passione, Phuket è il posto giusto.

La maggior parte alloggio a Phuket è di fascia media di alto livello; i prezzi salgono in alta stagione.

You may also like