Skip to main content

Leadenhall Market di Londra: La Guida Completa

Leadenhall Market di Londra: La Guida Completa
La maggior parte dei visitatori di Leadenhall Market, nel centro della città di Londra, (il nome formale per il distretto finanziario di Londra e la parte più antica della città), sono impressionato con i suoi lucernari in vetro, ghisa-incorniciato giganti – la decorazione vittoriana ornato delle sue due arcate storia dello shopping. Ma ciò che è veramente impressionante è la storia di queste sale di mercato, con le radici che risale al Britannia romana e forse anche prima.

Edifici Leadenhall Market

Leadenhall oggi è una grande distesa di vetro coperto strade di mercato con l’ingresso del veicolo su tre lati. L’ingresso principale è su Gracechurch Street; v’è l’ingresso del veicolo ai suoi marciapiedi lastricati da Whittington Street e Lime Street, e l’ingresso pedonale attraverso diversi passaggi antichi.

Gli attuali edifici Grado-II-elencati sono tardo vittoriano, risalente al 1881. Sono stati progettati da Sir Horace Jones, che ha disegnato anche  Smithfield Market  , mercato della carne nel centro di Londra, e il  mercato originale Billingsgate  su Lower Thames Street. Oggi ospitano una varietà di rivenditori indipendenti, fornitori di servizi, caffè e bar, che servono i lavoratori della città. Per i visitatori, il loro interesse primario non è solo la negozi e ristoranti, ma 2000 anni del mercato della storia e la sua marrone colorato, crema e verde – Super Instagrammable – portici.

Antica storia del mercato

Leadenhall siede vicino alla Banca d’Inghilterra, un po ‘a est del centro della città. In epoca romana, questo è stato il centro geografico di Londinium, la capitale romana della Gran Bretagna. Nel 70 dC, i Romani costruirono un forum e una basilica (non un edificio religioso in epoca romana, ma un luogo di incontro, un tribunale e un mercato) in questo luogo. E ‘stato il più grande foro romano e di mercato a nord delle Alpi ed era in uso in tutto il 2 ° e 3 ° secolo. Nell’anno 300, tuttavia, hanno distrutto punire londinesi per il raccordo con un imperatore ladro in una rivolta.

E che è stato fino alla fine del 19esimo secolo, quando, durante gli scavi per la costruzione in corso, un supporto a parete e arco romano sono stati scoperti in quello che oggi è parrucchiere del mercato. E ‘ancora lì, sotto il salone unisex, Nicholson e Griffin, ma è molto improbabile che sarete invitati a scendere nelle profondità della loro cantina per vederlo.

Nel 1987, quando gli edifici attuali del mercato sono stati in fase di restauro, più del foro romano è stato scoperto sotto 21 Lime Street, diverse centinaia di iarde dal primo find.You bisogno di visitare il  Museo di Londra  per vedere cosa archeologia romana hanno trovato perché la maggior parte delle è ora sotto la costruzione di nuovi grattacieli di Londra.

Leadenhall nel Medioevo

I romani hanno lasciato Londra in rovina, ma in tutto il Medioevo, ci sono menzioni di zona Leadenhall essere un importante centro di mercato, un luogo di incontro per pollivendoli e Cheesemongers.

Poi, nei primi anni del 15 ° secolo, uno dei personaggi più importanti e colorati primi di Londra entra nella scena. Tra il 1408 e il 1411,  Dick Whittington , ormai in pensione Lord Mayor di Londra e di ispirazione per il racconto popolare inglese  Dick Whittington e il suo gatto, , ha acquisito la proprietà e si mise a trasformarla nel posto migliore per acquistare la qualità della carne, pesce, pollame e verdure a Londra. E ‘diventato un luogo per i concessionari di pesare e vendere la lana, l’unico posto a Londra per il commercio in pelle e alla fine, nel 17 ° secolo, il centro posate della città.

Come trovare Leadenhall Market

L’ingresso principale del mercato è in Gracechurch Street. E ‘più facile da raggiungere in metropolitana di Londra ed è un 5-7 minuti a piedi sia dalla Stazione della banca (sulle linee centrale, settentrionale, o Waterloo & City) o Stazione Monument (sulla District e Circle Lines).

Attività in zona

La City di Londra è la parte più antica di Londra e, se siete interessati a siti di interesse storico, non c’è molto da fare qui a 5 a 15 minuti a piedi.

  • Visita la Bank of England Museum  On Bartholomew Lane, EC2R 8 AH. Questo piccolo museo noto è pieno di informazioni interessanti su denaro nel corso della storia e, in particolare, la storia del denaro dalla fondazione della Banca nel 1694. Ci sono cinque diverse gallerie, alcune mostre interattive. Il museo è gratuito e aperto Lunedi a Venerdì, 10:00-05:00
  • La Torre di Londra è a circa 15 minuti a piedi. William Torre Bianca il Conquistatore è in realtà il Castello di Londra. La Torre è stata teatro di molti una decapitazione. E ‘anche il luogo per vedere i gioielli della corona, prodotti da Royal Armouries e, naturalmente, i Beefeaters, le guardie della Torre.
  • Tower Bridge – andare dentro ponte iconico di Londra per vedere il sorprendente macchinari del 19 ° secolo che si apre il ponte levatoio. Poi prendere l’ascensore per le gallerie superiori a camminare lungo il nuovo vetro pavimentato alte passerelle.  E ‘da 15 a 20 minuti a piedi.
  • All Hallow dalla torre – Costruire in 675 – così 300 anni più vecchio della Torre di Londra – questo spesso trascurato chiesetta ha un museo nel Undercroft e collegamenti affascinanti per storia americana. Admiral Penn, padre di William Penn, il fondatore della Pennsylvania, ha contribuito a salvare la chiesa quando il grande incendio di Londra ha avuto inizio nel Pudding Lane, a poche centinaia di iarde di distanza. Lui e diarista Samuel Pepys osservò la rabbia del fuoco dal campanile di questa chiesa. Più tardi, William Penn è stato battezzato qui. Nel 1797, John Quincy Adams, 6 ° Presidente degli Stati Uniti, sposò Louisa Johnson, figlia del Consiglio americano a Londra, qui. È stata la prima first lady americana a nascere al di fuori degli Stati Uniti o le 13 colonie originali.
  • Old Spitalfields Market – Una volta che hai visitato un edificio del mercato, si consiglia di provare un mercato tradizionale. Negozio per cibo, vestiti, oggetti d’antiquariato, vinile e più a Old Spitalfields, a soli 15 minuti a piedi.

You may also like