Skip to main content

Monte Carlo, Monaco: Mediterranean Port of Call sulla Riviera

 Monte Carlo, Monaco: Mediterranean Port of Call sulla Riviera

Monte Carlo, nel Principato di Monaco , è un famoso porto di scalo per molti visitatori da crociera verso il Mediterraneo. Monte Carlo è di piccole dimensioni, lunga solo tre chilometri (meno di due miglia) e si siede su una grande roccia di nome Mont des Mules, che si affaccia sul mare. Una strada separa Monaco dalla Francia, e difficilmente si rende conto che quando ci si sposta tra i due paesi. Ci sono circa 30.000 residenti di Monaco, di cui i cittadini, chiamati monegaschi, costituiscono circa il 25 per cento della popolazione totale.

Geografia della zona

Nel corso del 2003, Monte Carlo ha completato un nuovo molo nave da crociera nel porto di Monte Carlo. Questo nuovo molo rende più facile per visitare questa interessante porto del Mediterraneo per le migliaia di amanti della crociera i cui navi da includere Monaco come un porto di scalo.

Molte persone pensano di Monte Carlo e Monaco erano sinonimi, soprattutto perché il paese è così piccolo. Ci sono diverse aree in Monaco. Il centro storico di Monaco-Ville circonda il palazzo sul lato sud-ovest del porto di Monaco. A ovest di Monaco-Ville è il nuovo quartiere, porto e marina di Fontvieille. Dall’altra parte della roccia è La Condamine. La località di Larvotto, con le sue spiagge di sabbia importati, è a est, e Monte Carlo si trova nel mezzo.

Ricca di storia e cultura

La storia della sentenza famiglia Grimaldi risale a secoli. Porto di Monaco è la prima volta nei registri nel 43 aC, quando Cesare concentrò la sua flotta lì in attesa invano Pompeo. Nel 12 ° secolo, Genova è stata concessa la sovranità di tutta la costa da Porto Venere a Monaco. Dopo anni di lotta, i Grimaldi catturato la roccia nel 1295, ma hanno dovuto difendere continuamente dalle fazioni in lotta circostanti. Nel 1506 la monegaschi, sotto Luciano Grimaldi, ha resistito quattro mesi-lungo assedio da un esercito genovese dieci volte le loro dimensioni.

Anche se Monaco ha ricevuto ufficialmente la piena autonomia nel 1524, ha lottato per rimanere indipendente e, a volte, era sotto l’influenza di Spagna, la Sardegna e la Francia. E ‘attualmente gestito come un principato sovrano.

Il rapporto tra Monaco e la Francia è interessante. Ogni nuova legge approvata in Francia viene automaticamente inviato al principe Alberto, l’attuale capo della famiglia Grimaldi e il righello titolare di Monaco. Se gli piace, diventa una legge in Monaco. In caso contrario, non è così.

Principali attrazioni

La vista che entrano in porto riparato è spettacolare. A causa dello spazio limitato, alcuni edifici sono costruiti sull’acqua. Le strade della città praticamente trasudano denaro. macchine costose e limousine sono ovunque. Monte Carlo è un luogo in cui il viaggio ricco e famoso di vedere e di essere visto.

Il gioco d’azzardo e il turismo sono stati il ​​sostentamento primario della città per più di un secolo. Se non sei un giocatore d’azzardo, non lasciare che ti impediscono di viaggiare a Monaco. Tuttavia, anche con un solo giorno in porto, ci sono altre attività a terra interessanti, pure.

E ‘facile da navigare Monte Carlo e Monaco se si prende il tempo per imparare le scorciatoie. Il direttore di crociera o escursioni a terra scrivania avrà mappe della città che mettono in risalto le gallerie, ascensori, scale mobili e che facilitano la visita della città. Prendete uno prima di andare a terra.

A City Walk-Through

Se si cammina al lato occidentale del porto, un ascensore vi porterà fino a Monaco-Ville e si deposita vicino al Musée Océanographie ( Museo Oceanografico ). Si tratta di un deve vedere se avete il tempo. Explorer Jacques Cousteau è stato il direttore del museo da oltre 30 anni, ed ha un meraviglioso acquario con entrambe le specie tropicali e mediterranee di vita marina.

Come si continua a camminare lungo l’Avenue Saint-Martin, guardare fuori per bellissimi giardini scogliera sul lato, e visitare la Cattedrale di Monaco . La cattedrale fu costruita alla fine del 19 ° secolo ed è stato in cui la Principessa Grace e il principe Ranier sposati. Inoltre, è dove tolleranza, e molti altri Grimaldis, sono sepolti.

Il Palais du Prince (Palazzo del Principe) si trova nella vecchia Monaco-Ville. La famiglia Grimaldi ha escluso dal palazzo dal 1297. Se la bandiera sta volando sopra il palazzo, si conosce il principe è in residenza. I bambini Grimaldi hanno ciascuno le proprie case separate a Monaco. Il cambio della guardia avviene tutti i giorni alle 11:55. Ci sono visite guidate del palazzo ogni giorno.

Una visita al Grand Casino

Se si lascia il porto e camminare verso est, si trova il famoso Casino de Paris (Grand Casino). E ‘solo una breve passeggiata, ascensore, scale mobili e metropolitana. Se avete intenzione di visitare il Grand Casino, è necessario il passaporto per entrare. Monegaschi non sono autorizzati a giocare nei loro casinò, e passaporti vengono controllati. Ci sono molto rigorosi codici di abbigliamento nel Grand Casino. Gli uomini hanno bisogno di indossare giacca e cravatta, e le scarpe da tennis sono verboten.

Il Casinò è stato progettato da Charles Garnier, l’architetto del Teatro dell’Opera di Parigi. Anche se non sei un giocatore d’azzardo, si dovrebbe andare per vedere i bellissimi affreschi e bassorilievi. Molti può essere visto dalla lobby del casinò, senza dover pagare il biglietto d’ingresso. Le sale da gioco sono spettacolari, con vetro colorato, dipinti, sculture e ovunque. Ci sono due casinò più americanizzate a Monte Carlo. Nessuno di questi ha una tassa di ammissione, e il codice di abbigliamento è più casual.

Costo del Attrazioni

Scopri i prezzi degli alberghi e ristoranti a Monaco, e sarete felici siete su una nave da crociera. L’Hotel de Paris, nei pressi del Grand Casino, ha ristoranti eleganti. Si potrebbe incorrere in alcune celebrità se pranzate nel XV ristorante Louis o Le Grill de L’Hotel de Paris lì. Se si sente la voglia di mescolarsi, il Café de Paris è un buon posto per fermarsi e sorseggiare un aperitivo a tarda notte. È possibile guardare l’azione e le persone che entravano e uscivano del Casinò.

Shopping a Monte Carlo non è così diverso e speciale come lo era anni fa. Molti dei progettisti ora hanno negozi negli Stati Uniti. V’è una concentrazione dei migliori nomi della moda a Monaco, come ci si aspetterebbe, dato lo stile di vita costoso. Dalla Avenue des Beaux-Arts, tra la Piazza del Casinò e la Square Beaumarchais, è una zona. Un altro è sotto l’Hotel Metropole. La maggior parte delle persone che potranno godere di vagare la zona e vetrine, anche se non si compra nulla.

Dopo aver esplorato Monaco, la campagna circostante Monte Carlo sulla Costa Azzurra è stupendo. Se riuscirete ad allontanarvi dallo sfarzo e il glamour di Monte Carlo, prendere tempo per vedere città e villaggi sulla riviera francese o italiano, come Eze.

You may also like