Montserrat – Un grande giorno di viaggio da Barcellona

Posted on

 Montserrat - Barcellona Day Trip
Montserrat (seghettata Mountain) è un picco di 4000 piedi frastagliata situato a circa 30 miglia a nord ovest di Barcellona. Una giornata a Montserrat è un viaggio lato interessante da Barcellona e può essere visitato con un gruppo o da soli.

Barcellona è una delle più popolari porti delle navi da crociera nel Mediterraneo, nonché uno dei più popolari porto di imbarco o di sbarco. Quindi, se si stanno spendendo un paio di giorni prima o dopo la crociera a Barcellona, ​​Montserrat è un viaggio di grande giorno, soprattutto se il tempo è chiaro come si vede nella foto qui sopra.

In una giornata limpida, la vista dalla vetta Montserrat sono spettacolari, ma la maggior parte delle persone visitano questa montagna sacra a causa del complesso monastico 16 ° secolo, Monestir de Montserrat. Uno dei display al Monastero di Montserrat è La Moreneta, Vergine Nera, venerata da molti catalani.

Come arrivare a Montserrat da Barcellona

Il modo più semplice per arrivare a Montserrat è via treno da Barcellona. I treni partono dalla stazione di Placa Espanya a partire dalle 09:00. Circa cinque a dieci treni al giorno, a seconda della stagione. Un biglietto di combinazione per il treno per Montserrat e la funivia fino alla cima della montagna dove si trova il monastero può essere acquistato presso la stazione. Il viaggio dura circa un’ora e segue il fiume Llobregat. Uscire dal treno alla stazione Aeri de Montserrat, che è la fermata più basso per la funivia di Montserrat. La corsa in funivia fino alla cima è molto eccitante e passa ogni 15 minuti.

Per quelli con una macchina, l’unità è relativamente breve, ma l’unità alla cima della montagna è tortuosa e ripida. tour guidati anche eseguire da Barcellona e possono essere acquistati presso la vostra nave albergo o da crociera. I tour in autobus di auto per la cima della montagna in modo da non prendere la funivia. Assicuratevi di portare con sé una giacca – è più fresco al vertice di Montserrat rispetto a Barcellona.

Una terza opzione per chi è in auto o in autobus è di prendere il treno a cremagliera dal piede della montagna fino al livello della struttura e il monastero. Il viaggio in treno è panoramico e meno straziante che la strada.

Montserrat – Nella parte superiore del Sacro Monte

La vista da Montserrat della valle, la basilica e il monastero di Montserrat sono spettacolari in una giornata limpida. Una volta al più alto funivia o la stazione ferroviaria nei pressi del monastero, c’è un ufficio informazioni con mappe della montagna e il monastero.

Oltre a visitare il monastero, le escursioni lungo la montagna è popolare. Una rete di sentieri conduce a vari punti di vista sulla valle e per circa una dozzina di piccoli eremi, deserte. Alcuni dei sentieri finiscono in ripide scogliere o offrono viste ravvicinate dei pilastri di roccia che danno la montagna è aspetto seghettato.

Dal momento che il monastero è impostata sul lato della montagna, coloro che vogliono visitare la montagna avrà bisogno di cavalcare la funicolare (o escursione). La funicolare ha una piccola tassa, ma fa risparmiare tempo e una lunga camminata fino alla cima.

Monastero di Montserrat vicino a Barcellona

Un giorno di viaggio da Barcellona al Monastero di Montserrat (Monestir de Montserrat) è il motivo principale la maggior parte delle persone fanno il pellegrinaggio al sacro, montagna seghettata di Montserrat. Fondata nel 10 ° secolo, il monastero benedettino è stato più volte ricostruito. le truppe di Napoleone distrusse il monastero nel 1811 dopo saccheggiando i suoi tesori e bruciare la biblioteca. L’attuale facciata in mattoni è stata ricostruita circa 50 anni più tardi.

La maggior parte dei pellegrini catalani vengono a vedere La Moreneta, una scultura in legno del 12 ° secolo di Maria con il Bambino Gesù che è scolpito in stile romanico. La Moreneta è talvolta chiamato la Vergine Nera, perché il traguardo è stato oscurato da decenni di fumo di candela. Secondo la leggenda, San Luca ha fatto La Moreneta e lei è stata portata a Barcellona da San Pietro. Oltre ai milioni di persone comuni che hanno presentato oltre la statua e omaggio, molte persone reali e nobili hanno visitato La Moreneta. Questo Vergine Nera è stato patrono ufficiale del catalano dal 1881.

L’abbazia ha sponsorizzato una scuola cristiana di Montserrat dal 13 ° secolo. La scuola ha una delle più antiche ragazzi cori del mondo, e ai visitatori di Montserrat può sentire questa meravigliosa ragazzi del coro cantano nella basilica giorno a mezzogiorno e di nuovo nel tardo pomeriggio. Sentendo le loro voci dolci nella bella chiesa è una parte indimenticabile di una visita a Montserrat.

Il monastero di Montserrat dispone anche di un museo con una collezione eclettica di arte, quindi non c’è molto da fare e vedere in questa montagna sacra a breve distanza da Barcellona.