Skip to main content

Requisiti Visa in Thailandia

Il passaporto deve essere tutto il necessario per la maggior parte brevi visite


Dalle spiagge tropicali di Phuket a templi antichi e la raffinatezza di Bangkok, in Thailandia emana un fascino come poche altre destinazioni asiatiche. Se un viaggio in questo paradiso asiatico è nel vostro futuro, si potrebbe chiedere circa i requisiti legali di ingresso nel paese e per quanto tempo si può rimanere.

Probabilmente non c’è bisogno di un visto per visitare la Thailandia in vacanza, ma conoscere i requisiti per assicurarsi la possibilità di entrare nel paese senza problemi e durata del soggiorno è coperta senza bisogno di un visto. E ‘sempre una buona idea di controllare i requisiti con la  Reale Ambasciata di Thailandia  a Washington prima del tuo viaggio in quanto le regole potrebbero cambiare senza preavviso, e i vostri piani potrebbero cambiare dopo si arriva in Thailandia.

Visa-Esente Viaggi

Se siete in viaggio in Thailandia e sono un cittadino degli Stati Uniti con un passaporto statunitense e un biglietto aereo di ritorno o uno su Thailandia in un altro paese, non è necessario fare domanda per un visto fino a quando non avete intenzione di rimanere in il paese per più di 30 giorni e non è stato digitato il paese come turista per più di 90 giorni negli ultimi sei mesi.

Ti verrà concesso un visto d’ingresso di 30 giorni, quando si arriva in aeroporto o di frontiera. È possibile prolungare il soggiorno di ben 30 giorni se si applica per essa al Thai Immigration Bureau ufficio a Bangkok. Dovrete pagare una piccola tassa per questo privilegio (1.900 Baht thailandese, o $ 59.64, a partire da febbraio 2018). La Reale Ambasciata di Thailandia raccomanda che coloro in possesso di un passaporto diplomatico o funzionario degli Stati Uniti ottenere un visto prima di tentare di entrare in Thailandia in quanto potrebbero essere negato l’ingresso.

Oltre al vostro passaporto e un biglietto aereo di ritorno, avrete bisogno di avere contanti presso il punto di ingresso per dimostrare che hai abbastanza soldi per viaggiare in Thailandia. Avrete bisogno di 10.000 baht (~ $ 314) per persona o 20.000 baht (~ $ 628) per una famiglia. Questo è particolarmente importante da ricordare in quanto molte persone non portano un sacco di soldi quando sono in viaggio in quanto hanno in programma di utilizzare le carte di credito per le spese.

Se non sei un cittadino degli Stati Uniti, visitare il sito Web Reale Ambasciata di Thailandia per vedere se è necessario richiedere un visto in anticipo. Thailandia concede permessi di ingresso 15-, 30- e 90-day e visti in arrivo per i cittadini di molti altri paesi.

Viaggiare con un visto

Se avete intenzione di una lunga vacanza in Thailandia è possibile fare domanda per un visto turistico di 60 giorni in anticipo presso la Reale Ambasciata di Thailandia, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti consiglia. Se si decide che si desidera rimanere più a lungo, è possibile applicare presso l’Ufficio Immigrazione a Bangkok per una proroga di 30 giorni. Come nel caso di una proroga del visto-esenti, questo avrà un costo di circa 1.900 Baht thailandese.

Overstaying Il tuo limite di tempo

I thailandesi sono felice di avere si visita, ma si dovrebbe pensare due volte prima di overstaying la vostra accoglienza. Il Dipartimento di Stato mette in guardia contro le conseguenze se si rimane più a lungo il vostro limite di tempo, come definito dalle credenziali di ingresso.

Se overstay il limite di visto o passaporto tempo, dovrai affrontare un baht 500 (~ $ 15.70) multa per ogni giorno che sei oltre il limite, e si deve pagare prima ti sarà permesso di lasciare il paese. Sei anche considerato un immigrato illegale e potrebbe essere arrestato e gettato in prigione se, per qualche motivo, si è presi nel paese con un visto scaduto o visto d’ingresso con il passaporto. Il Dipartimento di Stato dice che i thailandesi hanno condotto spazza aree viaggiatori a basso budget in genere frequente, li arrestate, e tenuti in carcere fino a che non potevano pagare le multe maturate e comprare un biglietto fuori dal paese se non hanno uno.

Quindi, se non si può lasciare il paese prima che si dovrebbe, pianificare in anticipo e prolungare il soggiorno in base alle norme. E ‘vale la fatica e il denaro. Linea di fondo: “E ‘altamente consigliabile per evitare il superamento del soggiorno di visto”, dice il Dipartimento di Stato.

Al punto di ingresso

Assicurati di compilare le schede di arrivo e partenza prima di entrare in linea di immigrazione per passare la dogana. Si potrebbe essere rimandato alla fine della linea, se si arriva alla scrivania senza il modulo compilato.

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *