Skip to main content

Royal Ascot – un giorno molto speciale alle corse

Royal Ascot - un giorno molto speciale alle corse

Se vi siete mai chiesti perché si chiama purosangue da corsa lo sport dei re , una giornata al Royal Ascot nel mese di giugno renderà tutto più chiaro.

La gara di 5 giorni si incontrano, a ippodromo di Ascot, nel Berkshire – proprio in cima alla strada che da scavi week-end della Regina, Castello di Windsor – attira la più bella e la più ben curato cavalli del mondo. Vengono a competere per le borse più ricche della Gran Bretagna – nel 2015 il premio in denaro è stato stimato in 5,5 milioni di £ – ei loro proprietari sono tra le persone più ricche e celebri al mondo, tra cui sultani e sceicchi, magnati del cinema, capitani d’industria e la maggior parte delle teste coronate d’Europa.

Ma Royal Ascot è molto più di un evento importante nel calendario gare internazionali. E ‘uno dei principali eventi sociali di molto sociale stagione primaverile ed estiva sportiva d’Inghilterra (che include anche il torneo di tennis di Wimbledon e la Henley Royal Regatta). E, naturalmente, se hai mai sentito parlare di Ascot a tutti, probabilmente già sapete che è famoso per le sue mode, specialmente le stravaganti, a volte oltraggiosi cappelli Ascot.

Fortunatamente, per il resto di noi che non possiede svariati milioni di dollari stalloni e non hanno avuto corone sulle nostre teste nella memoria recente, Royal Ascot è anche un affare molto democratico. Chiunque può aumentare il prezzo di un biglietto – non più di 27 £ per quello che è conosciuto come l’anello d’argento (di più su prezzi e le aree di pista in seguito) – e chi può mettere insieme un abito che si adatta il codice di abbigliamento è il benvenuto. Anche se l’ippodromo si trova su un terreno che appartiene alla Crown Estate, è protetto da una struttura pubblica con un atto del Parlamento che risale al 1813.

Perché Royal Ascot?

connessioni reali della manifestazione sono sia storica e contemporanea. Sono state corse ad Ascot per più di trecento anni. Il corso è stato istituito dalla regina Anna nel 1711, perché ha goduto di un po ‘di scommettere sui cavalli e voleva la deviazione nei pressi di Windsor, il suo palazzo preferito.

I reali hanno mantenuto un interesse per i cavalli e corse di cavalli sin da allora e l’attuale regina Elisabetta non fa eccezione. I cavalli dalle sue scuderie competere regolarmente e nel 2013, il suo cavallo, Estimate, ha vinto la Gold Cup – gara fulcro del giorno delle donne. L’arrivo del corteo reale, nelle loro carrozze aperte, all’inizio di ogni giornata di Royal Ascot è uno dei punti salienti per gli spettatori.

Giorno delle donne al Royal Ascot

La grande corsa del Royal Ascot è la Gold Cup, una gara piatta per quattro anni di età che è stato eseguito per più di 200 anni. È gestito nel giorno delle donne, il Giovedi del raduno, quando le mode e raffinatezza quasi passare in secondo piano la grande corsa.

Se vi capita di essere alla stazione di Waterloo, quel giorno, si vedrà il posto brulicante di donne in cappelli stravaganti e abiti colorati. Si potrebbe anche vedere uomini in tight e cilindro. I progettisti, celebrità e frequentatori di gara ordinarie a gara per superarsi a vicenda.

Entro il 2012, le mode sono diventati così scandaloso che un codice di abbigliamento è stato imposto per gli ospiti nella Royal Enclosure e la Tribuna. Si precisa minima carne nuda, lunghezze gonna modesti e cappelli appropriati. Gli uomini della Royal Enclosure erano tenuti ad indossare cravatte e abiti sia di mattina o tute con gilet sono stati richiesti. Ora, se si visita il sito ufficiale di Royal Ascot (che è molto divertente tra l’altro), troverete i video di moda e una guida scaricabile stile Royal Ascot .

Se desideri Vai

I biglietti saranno disponibili attraverso il sito web di Ascot nel mese di gennaio e le giornate popolari (giorno delle donne Giovedi così come Sabato e Domenica della manifestazione) sono esauriti molto rapidamente. Di solito è possibile, anche se per ottenere i biglietti d’argento ring almeno fino alla fine di maggio. Queste sono le categorie dei biglietti di Royal Ascot:

  • Il Royal Enclosure – L’ingresso è solo su invito e candidati deve essere sponsorizzato da qualcuno che ha frequentato il Royal Enclosure per almeno quattro anni. Questa recinzione ha il codice di abbigliamento rigoroso e gli uomini di solito indossano cappelli a cilindro o abito nazionale formale.
  • La recinzione Queen Anne (ex Tribuna) – Chiunque può acquistare i biglietti per state-of-the-art tribuna del Ascot (ricostruito ad un costo di £ 200 milioni tra il 2004 e il 2006). Il codice di abbigliamento è un po ‘più rilassato, ma ancora relativamente formale. Biglietti tribuna nel 2016 costano £ 75 a £ 85, a seconda del giorno.
  • La recinzione Windsor (precedentemente l’Anello d’argento) – Si tratta di uno spazio esterno attraverso la pista dalla tribuna. Offre la migliore vista della tribuna drammatica di Ascot. Non v’è alcun codice di abbigliamento, ma la gente di solito vestire per l’occasione. Biglietti nel 2016 variava da £ 34 a £ 43. Picnic, coperte e sedie pieghevoli sono ammessi, ma non sarebbe Royal Ascot senza un paio di regole e ci sono anche le regole che si applicano a pic-nic. Se stai andando e progettando di portare cibo, controlla la politica picnic (davvero) prima.
  • Biglietti on-line attraverso il sito web Royal Ascot.

You may also like