Skip to main content

Springtime in Italia: Meteo, cosa mettere in valigia, e cosa vedere

Springtime in Italia: Meteo, cosa mettere in valigia, e cosa vedere
Primavera (insieme con l’autunno) è una delle stagioni migliori per visitare l’Italia. Nella maggior parte del paese, le temperature warm up, i fiori sono in fiore, e ci sono meno turisti che in estate. Altro che i giorni che circondano la Pasqua, si dovrebbe trovare sistemazioni meno costose, più spazio di manovra in musei e attrazioni di grande successo in Italia, e tariffe aeree più convenienti.

Gli aspetti negativi di visitare l’Italia in primavera sono pochi, ma includono la possibilità di freddo, pioggia o addirittura una tempesta di neve tarda primavera (soprattutto nel Nord Italia). Mentre noi abbiamo incontrato più piacevoli giornate di quelle brutte quando si viaggia in Italia in primavera, assicurati di controllare le previsioni del tempo prima del viaggio, e imballare strati in modo che sarete pronti per i giorni più freddi.

Primavera Meteo e clima in Italia

La primavera è generalmente piacevole nella maggior parte d’Italia, anche se la pioggia, e anche la neve in primavera è possibile. La maggior parte delle parti d’Italia ottengono meno precipitazioni in primavera che in autunno. Verso la fine della primavera, le temperature possono diventare piuttosto caldo e si può cenare all’aperto e nuotare in mare o piscina dell’hotel. Trova meteo storico e le informazioni del clima per le principali città italiane in Italia Viaggi Meteo .

L’ora legale in Italia inizia l’ultimo fine settimana di marzo, il che significa un’ora in più di luce la sera, che ovviamente invita mangiare all’aperto e persistente al calare della notte. città italiane e le piccole città assumono un bagliore sognante come il sole va giù e lampioni si accendono, in modo da essere sicuri di assistere a questo almeno un paio di volte quando si viaggia qui in primavera.

Se state progettando una vacanza di primavera per le spiagge o isole d’Italia, sapere che le temperature del mare non iniziano a riscaldarsi per nuotare fino a giugno o giù di lì. Anche in una calda giornata di sole primaverile, solo i coraggiosi fare un tuffo nel freddo del Mediterraneo!

Cosa mettere in valigia

Per centrale per l’Italia meridionale, sei al sicuro di pianificare su un cappotto leggero, preferibilmente impermeabile. Un cappotto più pesante, più un cappello, sciarpa e abbigliamento esterno sono consigliabili per le destinazioni del nord, dicono, dalla regione Emilia-Romagna e nord. Robuste, scarpe comode sono tenuti ovunque tu vada. Per tutte le regioni, imballare a strati in modo da essere preparati per cambiamento del tempo.

Festival di primavera in Italia

Punti salienti della primavera sono la primavera e fiori festival, la Settimana Santa, e concerti all’aperto a partire dal maggio o giugno. Le festività nazionali sono Lunedi di Pasqua (Pasquetta), 25 aprile (Festa della Liberazione), 1 maggio (Festa del Lavoro), e il 2 giugno (Festa della Repubblica). In questi giorni, la maggior parte dei negozi e servizi saranno chiusi, ma molte delle principali attrazioni turistiche sono generalmente aperte. Festival, concerti e cortei sono comuni, anche.

Visitando le città d’Italia in primavera

La primavera è un buon momento per visitare la maggior parte delle città italiane. Le folle di calore e turistici di estate non sono arrivati ​​e più ore di luce dare più tempo per visitare e visitare i siti esterni che a volte vicino al tramonto. Anche se ci si può comunque trovare e sistemazione occasioni in primavera, la Settimana Santa e 1 maggio possono essere considerati di alta stagione in molte città.

Primavera di fuori delle Aree Turistiche

Se sei lontano dalle principali zone turistiche, troverete i musei e le attrazioni hanno orari più brevi che in estate. Alcune cose possono essere aperti solo nei fine settimana. Località balneari e campeggi sono solo apertura e piscine dell’hotel possono ancora essere chiuse all’inizio della primavera. Spiagge saranno meno affollate e nuotare nel mare può essere possibile in tarda primavera, se la maggior parte bagnanti preferiscono lavorare sul loro abbronza piuttosto che il loro dorso quando il mare è ancora così freddo. La primavera è un buon momento per le escursioni e la visualizzazione di fiori di campo.

Troverete molte piccole fiere e festival, in particolare sagre o sagre e spettacoli all’aperto iniziare nella tarda primavera.

Il cibo italiano in primavera

alimenti molla superiore includono carciofi (carciofi, asparagi) (asparagi), e abbacchio (agnello). Se vuoi per i manifesti che annunciano una sagra per carciofi, asparagi, o pesce (pesce) in primavera.

You may also like