Skip to main content

Stazione di King Cross, Londra: La guida completa

 Stazione di King Cross, Londra: La guida completa
Come una delle più trafficate stazioni ferroviarie del Regno Unito, King Cross è altrettanto famosa per le sue linee di trasporto intrecciano come lo è per le sue istituzioni culturali circostanti, destinazioni di shopping e una vivace scena del ristorante. Una volta che un squallido quartiere a luci rosse con una storia molto colorato – si dice regina Boudicca è sepolto sotto la piattaforma 8! – King Cross ha subito una trasformazione significativa negli ultimi tempi, rendendo la stazione stessa un assoluto must-see per chi visita Londra. Consultate la nostra guida per ottenere la testa intorno a questo stazione ferroviaria frenetica e iconico.

Storia

Chiamato dopo la statua ormai demolito di re Giorgio IV, stazione di King Cross è stato costruito sulla cima di vaiolo e la febbre per bambini in ospedale, l’area che serve come ispirazione per classico racconto ‘di Charles Dickens Oliver Twist’. In primo luogo aperto ai passeggeri nel 1852, è stato progettato come un servizio di trasporto semplice e funzionale ma rapidamente ha cominciato a diminuire dal crescente traffico ferroviario nel 19 ° secolo. Pur essendo più grande stazione d’Inghilterra, il sovraffollamento ha portato all’apertura delle otto piattaforme originali (alcuni dei quali sono stati destinati per lo stoccaggio dei treni), più tre di marca nuovi, che in realtà non ha aiutato molto in quanto la domanda ha continuato ad aumentare.

Nel 2002, un 2,5 miliardi di £ riqualificazione ha visto il suo completo restauro, compresa l’aggiunta di nuova piattaforma ‘0’ per soddisfare la crescita continua della stazione.

Stazione Ferroviaria a King Cross

Oggi King Cross è ampliata per includere St. Pancras International e stazioni della metropolitana di Kings Cross St. Pancras. Oltre all’originale Great Northern , ora gestisce diversi altri servizi ferroviari tra Grand Central , Hull , e London North Eastern ferrovie. Servizi Intercity terminano alle piattaforme di 1-8, i servizi suburbani e regionali a piattaforme di 9, 10 e 11, e treno ad alta velocità di St. Pancras International Eurostar va direttamente a Parigi, Bruxelles e Amsterdam. Nel frattempo, stazione della metropolitana di King Cross collega ad altre sei linee, tra cui Circle, Hammersmith & City, Metropolitan, Northern, Piccadilly e le linee Victoria.

Posizione e Come arrivare

A causa di King Cross è il nodo dei trasporti meglio collegate nel paese, è super semplice da raggiungere e dalla stazione. Situato nel centro di Londra sulla Euston Road (Zona 1), che ha collegamenti di tubi senza scalo a cinque aeroporti internazionali, tra cui Heathrow, Gatwick e Luton che sono tutti nel giro di un’ora. E ‘inoltre servita da 14 linee di autobus si trovano di fronte alla stazione Euston Road, oppure si può prendere un taxi dal rango taxi su St. Pancras Road. Ci sono un sacco di punti Cliente Aiuto per tutta la stazione di troppo, in caso di necessità di assistenza con sportelli automatici che trovano, le biglietterie automatiche o servizi igienici, docce e anche un deposito bagagli.

Ristoranti e bar vicino a King Cross

Praticamente qualsiasi cosa si voglia – da ristoranti raffinati a ristoranti eccentrici – è disponibile nelle vicinanze, a seconda di quanto tempo hai. Se siete solo dopo uno spuntino veloce, si può prendere un toastie caldo o panino da Cafe Nero, Pret A Manger o Costa, o se si desidera un pasto sostanzioso, ordinare il pollo piccante messicana a Hat di Benito o provare il menù britannica moderna da Plum + latte versato . Per ‘bagnare il tuo fischio’, un bicchiere di spumante al di Searcy Champagne Bar al piano superiore della stazione di St. Pancras, o se si preferisce avventurarsi fuori, testa a Granaio piazza per cucine vegan, vegetariani e mondiali da Itadaki Zen e Foodilic.

Harry Potter a King Cross


Abbiamo già detto c’è un negozio di Harry Potter? Non solo stazione di King Cross hanno un intero negozio dedicato al maghetto più cool, in realtà è sede di binario 9 ¾  per sé, attirando orde di bambini e adulti su base giornaliera. Situato appena fuori dal negozio, lo saprete dal carrello portabagagli incorporato in un muro di mattoni, in modo da non perdere un’occasione d’oro foto prima di dire addio alla stazione di King Cross!

Shopping a King Cross

Che si tratti di regali last minute o terapia di vendita al dettaglio adeguata, la stazione di King Cross è sede di negozi come Waitrose, obbligazioni. King Cross, Emin & Paul, Le Chocolat Alain Ducasse, Miller Harris, e, naturalmente, l’Harry Potter Shop. Non mancate di visitare il mercato eccentrico Chalton strada dall’altra parte della strada se siete dopo vestiti funky, tessuto e frutta fresca e verdura, oppure si può andare su un viale del Re per fare shopping marchi di stilisti come Jigsaw, sudato Betty e Nike centrale.

Hotel vicino a King Cross

V’è abbondanza di alloggi a prezzi accessibili e di fascia alta nella zona, con prezzi in media da £ 40- £ 70 per stile vittoriano e B & B £ 100- £ 200 per le camere e gli appartamenti più elegante. Se non ti dispiace la condivisione di spazio, è possibile trovare un ostello per soli £ 12 a notte, in caso contrario, si trovano strade di innumerevoli B & B a Argyle giardini e alloggi più esclusivo più vicino a Euston.

Attività in zona

Avere il tempo di uccidere nella zona? King Cross e le strade circostanti sono piene di cose da fare. Stop dal British Library in Euston Road per vedere la Magna Carta, Jane Austin del testo originale da The Beatles notebook e, poi al British Museum testa oltre a vedere la Stele di Rosetta e di oltre sette milioni di altri oggetti antichi provenienti da tutto il mondo. I fan possono vedere Dickens casa vittoriana restaurata dell’autore su Doughty Street, dove i classici come ‘Oliver Twist’ è venuto a vita, mentre altre attrazioni includono il Museo degli Innocenti, Canale di Regent e il grado di lussureggianti giardini II quotate in Russell Square.