Skip to main content

Visitando la Francia nel mese di giugno: fine del tempo, e non c’è molto da fare

Visitando la Francia nel mese di giugno: fine del tempo, e non c'è molto da fare

Giugno è un mese gloriosa visitare la Francia. I francesi sono sempre in clima di vacanza, anche se il loro principale stagione di vacanza è da metà luglio a metà agosto, dalla presa della Bastiglia, il 14 luglio a circa Aug.14. Mentre Parigi è estremamente popolare tra i viaggiatori in questo periodo dell’anno, c’è molto di più di Francia, fuori Parigi, e si può evitare la folla lì se troppi turisti è negativo per voi.

Meteo nel mese di giugno

Nel mese di giugno il tempo in Francia è generalmente mite e può essere gloriosa.

Potete contare su meravigliose cielo azzurro e temperature calde la maggior parte del tempo, ma non ci può essere ancora piogge primaverili e le serate fredde, in particolare nelle regioni montuose della Francia. Il tempo varia solo leggermente in tutto il paese nel mese di giugno. Qui ci sono le medie climatiche di alcune delle principali città:

  • Paris: Lows di 55 F, picchi di 72 F
  • Bordeaux: i livelli bassi di 53 F, picchi di 75 F
  • Lione: i livelli bassi di 55 F, picchi di 75 F
  • Nizza: i livelli bassi di 61 F, picchi di 75 F
  • Strasburgo: Lows di 54 F picchi di 73 F

Cosa mettere in valigia

Mentre la maggior parte zone della Francia hanno tempo simile nel mese di giugno, l’imballaggio può essere difficile se si sta visitando sia le montagne e il Mediterraneo. Può essere ancora freddo di notte nelle Alpi e sulle alture, mentre è possibile prendere il sole lungo il Mediterraneo. Nozioni di base di gettare nella borsa includere abiti di cotone leggero per le giornate di sole; una luce giacca, maglione o giacca a vento; un costume da bagno; ombrello; e crema solare. Buone scarpe da trekking sono un must per ogni viaggio in Europa.

Cosa aspettarsi

Come il clima si riscalda, troverete che parchi e giardini di Francia sono al loro meglio, con splendidi colori e fiori profumati e arbusti in mostra. Tutti i musei e le attrazioni, grandi e piccoli, sono aperti. Molti cominciano le loro ore di estate estesi, con speciali eventi all’aperto in offerta.

Giugno è l’inizio della stagione del festival, quando la Francia comincia a celebrare tutto, dal cibo alla musica e dal teatro di strada alle arti e mestieri. Praticamente ogni grande città e la città mette su uno spettacolo. E la stagione dei festival di jazz estiva si va.

Shopping diventa ancora meglio durante la stagione saldi estivi. E ‘da metà giugno fino alla prima settimana di agosto. Controlla i negozi con segni “Soldes” nelle finestre.

Uno dei migliori vantaggi del mese di giugno: E ‘il momento di sedersi in un caffè o su una terrazza a guardare il mondo che passa, giorno e notte. Si tratta di un’esperienza francese iconico e uno da non perdere.

Mette in risalto

Oltre il tempo formidabile, fiori che sbocciano, e la moltitudine di attrazioni Francia offre non importa la stagione, giugno 2018 contiene alcune attrazioni speciali:

You may also like