Skip to main content

Wat Phra Kaew a Bangkok: la guida completa

Wat Phra Kaew a Bangkok: la guida completa

Finito nel 1784, Wat Phra Kaew (Tempio del Buddha di Smeraldo) è sede del Buddha di Smeraldo, ampiamente considerato il più importante statua di Buddha in Thailandia. Il tempio è aperto al pubblico quando non viene utilizzato per importanti cerimonie religiose dalla famiglia reale.

Wat Phra Kaew è diventata la cappella reale nel 1784, appena due anni dopo che il re Rama ho spostato la capitale attraverso il fiume Chao Phraya al sito dell’attuale Bangkok. Il complesso del tempio è stato costruito sulla base del Grand Palace ed è stato migliorato nel corso dei secoli da una manciata di re thailandesi che hanno lasciato i contributi impressionanti.

Il nome ufficiale di Wat Phra Kaew a Bangkok è Wat Phra Si Rattana Satsadaram (tempio dello Spirito Gioiello Buddha).

A proposito del Buddha di Smeraldo

I visitatori sono spesso sorpresi da quanto piccola la statua Buddha di Smeraldo è davvero, soprattutto dopo aver esplorato altri templi con enormi statue di Buddha come il Wat Pho. L’immagine Buddha, seduto in una postura yogica ( virasana ), è soltanto 26 pollici (66 centimetri) di altezza. Non si fanno beffe: non importa la dimensione, il Buddha di Smeraldo è considerato l’oggetto più sacro nella cultura tailandese!

Solo il Re di Thailandia (o più alto rango regale membro della famiglia se il re non è presente) può toccare l’oggetto sacro. Lo fa tre volte l’anno, con l’aiuto di un assistente di cambiare il capo d’oro nel corso di un rito formale. I tre capi-gioiello incastonato sono realizzati in oro e corrispondono a della Thailandia tre stagioni: caldo, freddo, e piovoso.

I due capi di stagione non utilizzati per adornare la statua sono tenuti in esposizione al pubblico in un edificio vicino per i motivi.

La storia del Buddha di Smeraldo

Nonostante il nome, il Buddha di Smeraldo, non è in realtà fatta dal verde smeraldo; è scolpito in giada o forse diaspro. Nessuno sa per certo perché la composizione non è mai stato analizzato. Gli archeologi non è stato consentito tempo sufficiente da vicino per esaminare la preziosa immagine.

Anche l’origine esatta del Buddha di Smeraldo è sconosciuto. I documenti storici dicono che la statua è emerso vicino a Chiang Rai nel 1434, ma la sua creazione risale molto più antica. I registri mostrano anche che la statua ha speso più di 200 anni nel Laos. Leggende sostengono la statua di essere stato in Angkor Wat per un po ‘e anche per quanto all’estero come lo Sri Lanka. Lo stile e la postura (non molto diffusa in Thailandia) indicano che il Buddha di Smeraldo potrebbe essere in realtà stata scolpita in Sri Lanka o in India, anche se nessuno è certo.

Indipendentemente da ciò, la fortuna e la prosperità della Thailandia è pensato per dipendere dal Buddha di Smeraldo.

Come arrivare a Wat Phra Kaew

Wat Phra Kaew è situato sulla base del Grand Palace di Bangkok. Fiume taxi è il modo più economico e divertente per arrivare al Grand Palace e il Wat Phra Kaew. Saltate la vostra barca al Chang Pier Tha (quello con l’elefante) e cercare gli edifici decorati del palazzo. C’è una buona probabilità che la maggior parte delle persone intorno a voi ci andate, anche.

Tutti i conducenti taxi sapranno come arrivare lì, ma quasi tutti i driver cercheranno di pagare troppo. Alcuni saranno anche rivendicare il Grand Palace è chiuso il giorno che si desidera visitare. E probabilmente non è, ma è possibile chiamare (+66 2 623 5500 ext. 3100) prima di 3:30 per chiedere se è troppo convincente.

Informazioni per i visitatori

A meno che non è in corso una cerimonia importante, Wat Phra Kaew è generalmente aperto al pubblico. Il complesso si dà da fare; arrivare presto prima che i gruppi turistici e caldo tropicale fanno.

La fotografia è consentito per il parco del Grand Palace, invece, è vietato all’interno dell’area del tempio.

Biglietto d’ingresso: ingresso al Grand Palace (500 baht per gli stranieri) include l’ingresso al Wat Phra Kaew.

Orario: Aperto tutti i giorni 8:30-04:30; la biglietteria per il Grand Palace si chiude alle 3:30 pm

Dress Code per la visita Wat Phra Kaew

un abbigliamento adeguato è necessario per entrare nel Grand Palace e soprattutto Wat Phra Kaew. A differenza di molti altri templi in Thailandia, codice di abbigliamento viene applicata per i visitatori.

Numerosi venditori di tutto il Grand Palace e dall’altra parte della strada cercheranno di affittare o vendere abbigliamento adeguato a prezzi gonfiati (si pensi: “Io amo Thailandia” T-shirt). Sarete molto meglio solo vestirsi in modo appropriato, in primo luogo e in attesa di uno dei megamalls di Bangkok per fare un po acquisto reale.

  • Ginocchia e le spalle devono essere coperti
  • No appiccicosa, stretto, o vestiti see-through è consentito
  • Nessun tratto / pantaloni di yoga
  • Nessun top senza maniche
  • Nessun vestiti strappati o fori in jeans
  • Non ci sono temi religiosi
  • Non sono temi legati alla morte
  • Se avete dei tatuaggi buddisti o indù, trovare un modo per la loro copertura.

Altro Etiquette da sapere

Seguire la solita etichetta tempio buddista quando si visita il Wat Phra Kaew a Bangkok:

  • Rimuovere il cappello, cuffie e occhiali da sole
  • No gomma da masticare, spuntini, o fumare
  • Essere tranquillo e rispettoso
  • Non toccare, punto a, o voltare le spalle alle immagini di Buddha

Ricorda: Wat Phra Kaew è un luogo sacro. Dare i locali spazio per godere. Non entrare nel modo di persone che potrebbero essere lì per adorare in realtà.

Cosa vedere in Wat Phra Kaew

A parte il Buddha di Smeraldo, il complesso Wat Phra Kaew è sede di un vasto assortimento di manufatti interessanti.

  • The Healer: La statua di bronzo annerito sul lato ovest del tempio è di un eremita che era un uomo di medicina. Offerte di fiori e Joss brucianti sono dati da parte dei visitatori che stanno pregando per i malati amato.
  • Elefanti lucidi: le teste degli elefanti sono strofinato per buona fortuna, è per questo che sono così lucido. Se si notano i bambini che circondano le statue ripetutamente, non hanno avuto troppo zucchero: i bambini vanno in giro gli elefanti tre volte per una maggiore resistenza.
  • La Biblioteca: Il bellissimo padiglione libreria contiene molte scritture sacre, ma la biblioteca originale è stato distrutto da un incendio.
  • Modello di Angkor Wat: Nel 1860, il re Mongkut aveva aspirazioni di smontaggio Angkor Wat in Cambogia e spostandolo a Bangkok come una dimostrazione di potere. Il suo piano non è andato bene, così cominciò invece costruzione del modello di Angkor Wat. Il re è morto prima del suo completamento; suo figlio finito il progetto.
  • Murales: I numerosi murales si combinano per essere una lunga rappresentazione del Ramakian, il poema epico nazionale Thai ispirato al poema epico indiano Ramayana. La storia comprende l’inizio del mondo e raffigurazioni di Hanuman, il re scimmia e generale.

Wat Phra Kaew a Chiang Rai

Non essere confuso se qualcuno parla di visitare Wat Phra Kaew, mentre nella città settentrionale di Chiang Rai. Il tempio originale in cui il Buddha di Smeraldo è stata scoperta (Wat Pa Yah) fu poi rinominato in Wat Phra Kaew in onore della famosa immagine.

Il verde statua Buddha attualmente residente in Wat Phra Kaew a Chiang Rai è una replica fatta con giada da Canada. E ‘stato messo lì nel 1991.